Cerca Hotel al miglior prezzo

Terme Emilia-Romagna

Terme in Emilia - Romagna

Analizzando attentamente una cartina geografica ci si accorge che la maggior parte dei stabilimenti termali dell'Emilia Romagna si trovano paralleli alla direttrice della via Emilia, la principale via di comunicazione dell'Appennino. In realtà non c'entra il reticolo stradale regionale ma è la via tracciata da Console Emilio Lepido che segue il confine tra pianura e collina ed è quindi fedele ad un allineamento di tipo geologico. Le Terme allora vengono a trovarsi a circa metà strada tra la catena appenninica e la pianura padana, la dove i terreni sottostanti sono interessati dalla formazione Gessoso Solfifera, famosa per le sue acque “salse” dalle proprietà terapeutiche. Partendo da Salsomaggiore a occidente, le località si susseguono con la loro tradizione di salute e benessere, passando da Porretta, Castel S.Pietro, Riolo Terme, Brisighella e Castrocaro in un percorso che è anche delizia per il palato, grazie alla proverbiale ospitalità emiliano-romagnola che s'accompagna all'eccellenza di vini e cibi. Non mancano poi le località termali sulla costa, come ad esempio a Cervia, dove le grandi saline forniscono fanghi attivi, dalle proprietà curative.

loading...
29 Aprile 2017 Bandiere verdi 2017: le spiagge per bambini ...

Vacanze al mare in Italia con i bambini? Tornano i consigli dei Piedatri ...

NOVITA' close