Cerca Hotel al miglior prezzo

Borghi pił belli Toscana

I borghi medievali pił belli della Toscana

In gran parte modellata su un territorio dolce e collinare, dalle forme morbide e dai colori a tinte pastello, molti villaggi e cittadine della Toscana meritano la classificazione di borgo storico: inserite in un tale paesaggio bucolico, ogni cittadella ha ancora da raccontare la sua eredità medievale fatta di mura, di torri, di rocche e di nuclei abitativi serrati in vie strette ed acciottolate.

La storia regionale è intrisa di vicende tra città contrapposte, in perenne guerra o confronto reciproco, anche nella realizzazione di monumenti di grande valore artistico ed architettonico. Non stupisce che ogni insediamento dovesse essere costruito con le caratteristiche di un borgo fortificato, ben protetto da mura e bastioni.

In Toscana si trova forse la più alta concentrazione di borghi medievali di tutta Italia; la capacità che hanno avuto le singole località di mantenere pressoché intatto l’immenso patrimonio architettonico di cui dispongono, fa sì che oggi quegli stessi paesi abbiano sviluppato una forte vocazione turistica.

L'Appennino chiude a nord la regione e proprio qui troviamo alcuni centri che meritano un visita: nei pressi delle Alpi Apuane, in provincia di Massa Carrara, si erge la cittadina di Montignoso, sospesa tra mare e montagne.
Nella provincia di Lucca – il cui centro storico protetto dalle mura è a sua volta uno splendido esempio di borgo fortificato – ecco i paesini di Barga e Coreglia Antelminelli, mentre nella zona del Mugello, in provincia di Firenze, il borgo di Scarperia, vicino al celebre autodromo, è uno dei più caratteristici. Ancora nel comparto appenninico, ma questa volta sulle pendici del Pratomagno, troviamo Poppi con il suo celebre castello.

Anche la Toscana centrale è ricchissima di borghi e città fortificate. Nomi come San Gimignano, su cui svettano ben quattordici torri, la deliziosa Volterra, il borgo medievale di Monteriggioni con le sue mura o città storiche come Pienza non hanno bisogno di presentazioni aggiuntive.

Siamo nella terra del Chianti, e ogni villaggio ha una storia da raccontare: Castellina in Chianti, Radda in Chianti, ma anche le città termali di Chianciano Terme, Montepulciano e la vicina Bagno Vignoni hanno attraenti centri storici da scoprire.
Vicino ad Arezzo segnaliamo Monte San Savino, Lucignano dalla particolare forma ellittica, e la bella Cortona, con vista sul Lago Trasimeno e la sua affascinante storia etrusca.

Scendendo verso sud lungo la costa, nella zona di Livorno, ci sono borghi come Montescudaio e Suvereto: più all'interno, nuovamente nella provincia di Siena, segnaliamo Buonconvento e Radicofani, quest’ultimo in Val d’Orcia.

La Maremma è ricca di rupi tufacee su cui sono sorte cittadelle fortificate. In provincia di Grosseto, un trittico da non perdere per la magia dei loro paesaggi sono le località di Sorano, Sovana e Pitigliano, mentre sulla costa grossetana segnaliamo le località di Talamone, con il celebre castello, e Capalbio, in posizione rialzata ad appena qualche chilometro dal mare.

Per un elenco completo dei borghi toscani rimandiamo all’elenco con relativi link alle singole guide che trovate più in alto in questa pagina. Di seguito proponiamo quelli che secondo noi sono i borghi più spettacolari, da un punto di vista estetico e paesaggistico, sul territorio toscano.

Quali sono i 10 borghi più belli della Toscana, la classifica:

  1. San Gimignano (Siena)
  2. Pitigliano (Grosseto)
  3. Pienza (Siena)
  4. Monteriggioni (Siena)
  5. Cortona (Arezzo)
  6. Montepulciano (Siena)
  7. Sorano (Grosseto)
  8. Volterra (Pisa)
  9. Anghiari (Arezzo)
  10. Poppi (Arezzo)


19 Novembre 2019 La Mostra sugli Anni Venti in Italia a Genova, ...

Un’interessante prospettiva quella proposta dalla mostra di Palazzo ...

NOVITA' close