Cerca Hotel al miglior prezzo

Borghi più belli Veneto

I borghi medievali più belli del Veneto

Il Veneto è una delle regioni più varie d'Italia, in grado di offrire allo stesso tempo paesaggi costieri, collinari e montuosi, con possibilità di toccare le sabbie del litorale e la neve dei ghiacciai nella stessa giornata.
È anche una terra legata a migrazioni di popoli, conflitti e guerre, che racchiude tra le le pieghe del suo territorio alcuni borghi di rara bellezza, veri gioielli che si svelano agli occhi dei visitatori lungo la sua vasta pianura e sul paesaggio vulcanico dei Colli Euganei, così come nella cerchia prealpina e nelle vallate alpine.

La provincia di Verona offre una serie di cittadelle fortificate che meritano ben più di un semplice weekend: Valeggio sul Mincio si trova al confine con la Lombardia e vanta un centro storico perfettamente conservato. Sempre sul fiume Mincio, immissario al Lago di Garda, troviamo Borghetto, un tempo frontiera di passaggio sul grande fiume.

Spostandoci verso levante, appena ad est di Verona, Soave colpisce per la sua posizione spettacolare e il colpo d'occhio del castello con le mura che precipitano a picco lungo il pendio della montagna. Ancora nei dintorni della città scaligera segnaliamo il castello di Bevilacqua e il borgo di Cologna Veneta.

In provincia di Padova troviamo uno dei borghi più belli d'Italia: Montagnana, situata appena a sud-ovest dei Colli Euganei, presenta un centro storico ben conservato e una straordinaria cerchia di mura. In tutta la zona ci sono cittadine fortificate: Monselice, Arquà Petrarca ed Este sono sicuramente i centri più noti, mentre più distante verso nord, ma sempre nella provincia di Padova, ricordiamo le mura di Cittadella.

Anche la fascia prealpina offre il suo nutrito gruppo di borghi e città fortificate: Marostica, in provincia di Treviso, merita di essere visitata non solo per la sua celebre partita a scacchi, ma anche per il tessuto urbano che riporta alle vicende storiche medioevali.
Poco più a est, nel cuore della pianura veneta, si trova la città di Castelfranco Veneto, sorta come baluardo fortificato sul fiume Muson. Più in alto, selle prime asperità alpine, si erge invece Asolo, nel cuore di una regione a forte vocazione vinicola, che offre un rifugio di gusto e relax in posizone assolata e panoramica giusto al di sopra dell'umidità della pianura.

Nella zona del Bellunese, Sottoguda (frazione di Rocca Pietore) fa parte del club dei Borghi più belli d'Italia, così come il borgo di Mel, che ha un bellissimo centro storico e un territorio dove trovano spazio diversi castelli, tra cui quello di Zumelle. È proprio nella provincia di Belluno che si trova buona parte delle località sciistiche del Veneto, ma sono numerosi anche i paesini alpini caratteristici che, pur non presentando un'impronta medievale, meritano una visita, come Grea, Rizzios, Pieve di Cadore e molti altri.

Come un po' ovunque nel nostro paese, infine, segnaliamo che esistono diversi paesi fantasma e borghi abbandonati in Veneto che possono essere meta di escursioni giornaliere.

Quali sono i 10 borghi più belli del Veneto, la classifica:

  1. Montagnana (Padova)
  2. Arquà Petrarca (Padova)
  3. Asolo (Treviso)
  4. Borghetto (Verona)
  5. Valeggio sul Mincio (Verona)
  6. Mel (Belluno)
  7. Sottoguda di Rocca Pietore (Belluno)
  8. Follina (Treviso)
  9. Portobuffolè (Treviso)
  10. Cison di Valmarino (Treviso)


19 Novembre 2019 La Mostra sugli Anni Venti in Italia a Genova, ...

Un’interessante prospettiva quella proposta dalla mostra di Palazzo ...

NOVITA' close