Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale delle Terme di Punta Marina

Lo stabilimento termale “Terme di Punta Marina” si trova nell’omonima località compresa nel territorio di Ravenna. Si tratta di una rinomata meta balneare della costa ravennate in grado di abbinare al benessere ed al relax dei trattamenti termali la possibilità di stupende giornate di mare, sole e spiaggia, cosa che fa di questo stabilimento una delle migliori spa naturali da frequentare nel periodo estivo. Infatti, gli impianti termali di Punta Marina si trova affacciati direttamente sulla spiaggia, immersi nel cuore della vastissima e freschissima Riserva Statale della Pineta di Ravenna, e stretti fra il lido ed il prestigioso lungomare Colombo, mentre immediatamente alle loro spalle sorge una delle darsene del porto di Marina di Ravenna.

Lo stabilimento è collocato a poco più che 5 km da Ravenna ed altrettanti dai famosi Lidi del ravennate come Lido di Classe e Lido di Dante, ma anche dal Parco del Delta del Po.

Incastonato fra il mare e la vastissima pineta, con affaccio diretto sulla spiaggia in uno dei tratti più apprezzati dal turismo balneare, lo stabilimento aiuta i pazienti non solo con le sue acque termali ma anche con la bellezza e la salubrità del suo contesto ambientale, In particolare, le Terme di Punta Marina sono famose in Italia per il trattamento delle patologie tiroidee dei bambini, che trovano qui un ambiente particolarmente vivace e divertente che permette di alternare i classici trattamenti termali a momenti di svago sulla spiaggia in compagnia di tanti amici.

Acque e trattamenti termali

Lo stabilimento termale di Punta Marina impiega per tutti i suoi trattamenti terapeutici e wellness un’acqua particolarmente ricca di minerali le cui principali indicazioni terapeutiche sono relative alla cura delle patologie dell’apparato osteo-muscolare e articolare, dell’apparato respiratorio, di quello otorinolaringoiatrico e di quello gineologico.

Si tratta di una particolare “acqua fossile”, ovvero emerge da un bacino sotterraneo che rappresenta il residuo di un mare preistorico presente un tempo nella zona, i cui resti sono rimasti sucessivamente intrappolati nelle viscere del sottosuolo. E’ un’acqua minerale ricca di sali estratta tramite pozzi profondi circa 50 metri che, grazie all’elevata concentrazione di oligoelementi viene utilizzata in numerosi trattamenti quali la balneoterapia, la riabilitazione, le cure inalatorie e la ventilazione polmonare, ma anche percorsi vascolari, idrokinesiterapia e idromassaggio.

Vengono utilizzate due tipologie di acqua termale: quella salso-bromo-iodica e quelle sulfurea. La prima è un’acqua caratterizzata dall’elevato tenore salino, è ipertonica fredda e ricca di magnesio e calcio. Grazie alla sua composizione esplica una efficace azione antinfiammatoria, decongestionante e tonificante. Svolge inoltre un’azione antiflogistica locale sulle mucose e sulla cute, favorisce la circolazione periferica nei casi di stasi venosa e, grazie all’azione di iodio e bromo attiva il sistema immunitario innalzandone le naturali difese. Sono inoltre in grado di regolare e stimolare la funzione tiroidea e la relativa attività di secrezione ormonale, e di risolvere problematiche legate all’infertilità femminile. Le acque sulfuree invece vengono impiegate principalmente per la cura della sordità rinogena tramite politzer crenoterapico ed insufflazioni. Lo zolfo infatti produce una notevole decongestione delle mucose e del catarro del medio orecchio, ripristinando la funzione uditiva della tuba.

Gli impianti termali delle terme di Punta Marina comprendono le piscine ad una temperatura dell’acqua pari a 33 gradi, ideali sia per le attività di riabilitazione, che per l’aquagym e i giochi dei bambini. Annessa al centro termale è inoltre presente la Spa del Terme Beach Resort, che offre percorsi di estetica, wellness, relax e medicina estetica. Al suo interno è possibile trovare idropercorso vascolare ispirato al tradizionale metodo Kneipp, sauna finlandese, peeling e fango estetico e piscina termale con idromassaggio, anche se il pacchetto Spa di base può essere composto e modificato a piacimento dai visitatori in base alle loro esigenze ed ai loro gusti.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Lungomare C. Colombo, 161, 48122 Punta Marina, Ravenna RA

tel. 0544 437222
www.termepuntamarina.it


Come arrivare
Che si viaggi con un mezzo di spostamento autonomo o con i mezzi pubblici, le Terme di Punta Marina si raggiungono ugualmente in modo facile e veloce: basta prendere Ravenna come punto di riferimento e da lì poi dirigersi verso il lungomare.
Chi viaggi in auto/moto/camper, infatti, una volta a Ravenna non ha che da immettersi sulla Strada Statale 67 “Tosco Romagnola” che termina appunto presso Marina di Ravenna passando per Punta Marina. Per chi utilizza i mezzi pubblici il modo più veloce per arrivare alle Terme è prendere la linea 70 del bus che parte dalla stazione di Ravenna e ferma proprio davanti allo stabilimento.

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close