Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze mare Algarve

Nel mare e le coste dell'Algarve

La costa sud del Portogallo, il mare dell'Algarve, possiede il vantaggio di un clima quasi mediterraneo unito alla magia dell'oceano, rendendo quindi i luoghi perfetti per gli appassionati di surf che qui possono divertirsi con onde impegnative e un mare dalle temperature accettabili.

Il fulcro della coste dell'Algarve è la città di Faro che anche il calssico punto di arrivo grazie al suo aeroporto internazionale. In questo tratto di costa si trovano bellissime lagune costiere e lunghe spiagge dalle sabbie finissime. Da Faro si può decidere di spostarsi verso levante, lungo il Sandalgarve e il Sotovento Algarvio, fino al confine con l'Andalusia, oppure mirare alle zone più francamente oceaniche, esposte quindi a venti ed onde più intense come la zona di Cabo Sao Vicente.

Nella zona orientale le spiagge più importanti si trovano presso le località di Olhao, a Tavira che segna il confine est del Parque Nacional da Ria Formosa, a Cacela Velha e a Vila Real de Santo Antonio, sulla riva destra del rio Ouro che segna il confine tra Portogallo e Spagna.

Se invece da Faro ci spostiamo a occidente, la costa dell'Algarve presenta una grande varietà di paesaggi, alternando zone sabbiose, adatte a chi ama praticare il surf, a zone rocciose, talora con falesie imponenti come nella zona intorno a Sagres.
La prima località marittima che si incontra uscendo da Faro è Vale de Lobo, a cui segue dopo pochi chilometri la celebre Vilamoura. La costa si fa più frastagliata nei pressi di Albufeira, di cui vale la pena ricordare la vivace vita notturna che la rende una delle mete turistiche più apprezzate tra i giovani.

Di nuovo le grandi spiagge sono quelle che caratterizzano il litorale di Armação de Pêra, cui seguono le località di Carvoeiro vicino a Lagoa, e poi Portimao con la celebre Praia da Rocha. Grandi arenili contraddistinguono la zona di Lagos da cui parte verso ovest un litorale decisamente più movimentato.

Da Luz in avanti la costa si fa rocciosa, frastagliata, con falesie importanti che rendono il paesaggio incantevole. Punti di accesso al mare si trovano a Burgau a Salema e Hortas do Tabual, ma le località più celebri sono sicuramente la zona di Vila do Bispo e la limitrofa Sagres. Da qui e dal vicino Cabo Sao Vincente si possono ammirare i tramonti più struggenti del Portogallo.

Doppiato il capo di San Vincenzo la costa prosegue verso nord piuttosto selvaggia e battuta da vento e onde. Una bella spiaggia con dune di sabbia si trova a Carrapateira, seguita più a nord dalla Praia de Vale Figueiras ed il litorale di Aljezur, con la Praia de Odeceixe che segna il confine geografico con la regione di Alentejo.



Condividi:

loading...
06 Dicembre 2016 Settimane bianche low cost in Trentino nella ...

Chi ha detto che le settimane bianche devono essere per forza care? C’è ...

NOVITA' close