Cerca Hotel al miglior prezzo

Dove sciare Lombardia

Comprensori Sciistici

Lo stato dei migliori comprensori sciistici in Lombardia: il numero degli impianti, le piste, e i bollettini neve aggiornati con le ultime nevicate.


Dove sciare in Lombardia

E’ la regione più popolosa della penisola, il cuore commerciale ed industriale del nord, e si distingue anche per la quantità e la qualità delle sue località turistiche e comprensori che costellano le catene montuose che l’attraversano, da ovest verso est:sono le province di Sondrio, Lecco, Bergamo e Brescia quelle in cui è possibile trascorrere delle vacanze indimenticabili sulla neve. L’asse portante delle Alpi Centrali è sicuramente la Valtellina, un lineamento tettonico che ha creato un ampia valle allungata lungo i paralleli, attorno la quale si trovano i principali comprensori sciistici della regione: Madesimo, Aprica, Valmalenco, e Bormio – S. Caterina Valfurva. L’estremità settentrionale della Lombardia include la località di Livigno e il Passo dello Stelvio, dove si pratica lo sci estivo mentre a sud delle Alpi Orobie troviamo la parte superiore della Val Canonica, con l’Adamello Ski, Ponte di Legno, e l’attrezzato Passo del Tonale (anche qui sci estivo) e le località della provincia di Brescia: Gromo, Presolana, Manlvia… La provincia di Bergamo attende gli sciatori negli impianti della Val Brembana (Bremboski), a Foppolo, Piani di Bobbio, Valtorta e Piazzatorre, mentre più ad ovest non distante dalla regione dei laghi, si può sciare nelle località di Pian delle Betulle e Piani d’Erna. A sud, oltre il Po nella Provincia di Pavia si può sciare nella zona del monte Penice.

Condividi:

loading...
close