Cerca Hotel al miglior prezzo

Mercatini di Natale in Piemonte

I mercatini dell'Avvento più belli

Date e programmi di tutti gli eventi da non perdere del Natale in Piemonte

Conosci altri Mercatini? Segnalaceli

Mercatini Natalizi in Piemonte

Il Piemonte presenta proposte natalizie variegate in un territorio adatto a ogni tipo di festa in accordo a un'offerta enogastronomica invidiabile per equilibri di sapori. In tema di mercatini di Natale, la culla sabauda si compone di 1.206 comuni dalle più svariate caratteristiche morfo-architettoniche, tali da renderli location perfette per aggregazioni e fiere. Elencare ogni iniziativa risulta impossibile, tuttavia una selezione si può fare creando un itinerario che, ogni anno, riserva sorprese e certezze.

Torino (Cortile del Maglio): si tratta di un crogiuolo di bancarelle che si snoda fra il Cortile del Maglio, Borgo Dora e Piazza Borgo Dora, esponendo fra banchetti e chalet oggettistica, addobbi e luci di Natale. Immancabili la manifattura artigianale e l'eccellenza enogastronomica, i cui stendardi sono issati da ben 14 regioni italiane e 8 nazioni straniere. La manifestazione è pensata anche per i bambini e le loro menti proiettate verso la lettura di favole, laboratori creativi e ludica.

Mercatino Francese di Torino: tradizionale villaggio costituito da casette il legno che paiono baite trasferite dalla montagna a piazza Solferino, si colma di chalet in stile alsaziano agghindati e valorizza la cultura enogastronomica transalpina e la sua varietà di prodotti tipici come ostriche e champagne, biscotti, foie-gras, e sauternes, in parallelo a oggetti decorativi.

Laboratorio Mamma Margherita Bua (Torino): il mercatino si svolge nell'Oratorio Salesiano Michele Rua e mette in campo la solidarietà di alcune donne che realizzano opere artigianali nel tempo libero e nel pieno spirito religioso.

Candelo (Biella): la splendida cornice del ricetto medievale fa da sfondo al borgo di Babbo Natale, che annovera l'Ufficio di Santa Claus, un mercatino, allestimenti presepiali e mostre di vario genere.

Govone (Cuneo): Il Magico Paese di Natale si configura come un organizzato mercatino che ravviva il viale del Castello cittadino. Conta oltre 70 costruzioni in legno che ospitano produzioni artigianali e specialità gastronomiche. E' fra i più duraturi mercatini del territorio.

Arona (Novara): il relativo mercatino di Natale adorna il Centro Storico proponendo idee regalo per i visitatori. Un marcato accento musicale è infuso da un gruppo di virtuosi della Zampogna che, in sintonia con altre band, alimentano l'aura fiabesca del periodo per tutta la giornata. Da vedere il Presepe Sommerso Illuminato nelle acque attigue a piazza Del Popolo.

Santa Maria Maggiore ( Verbano Cusio Ossola ): uno dei mercatini di Natale più estesi e suggestivi della regione vanta 200 espositori di prodotti pregevoli, tra i quali manufatti in legno, ceramiche e prelibatezze come i celeberrimi "stincheèt", sfoglie di farina cotte sul fuoco e intrise di burro d'alpe con un'anima di sale. Tanti gli intrattenimenti: la sfilata dei carri bernesi, i corni delle Alpi, gli artisti di strada e la Slitta di Babbo Natale. Da visitare due importantissimi centri culturali: il Museo dello Spazzacamino e la Pinacoteca della Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini.

Cantarana (Asti): mercatino di Natale che si svolge al coperto e infonde tradizione con degustazioni di squisita polenta e bevande calde che sanno sciogliere gli inverni più coriacei.

Condividi:

loading...
close