Cerca Hotel al miglior prezzo

Isola di Holbox (Isla Holbox), vacanza da sogno in Messico

Pagina 1/2

Sulla punta più settentrionale della penisola dello Yucatan, separata dalla bassa laguna di Yalahau dove profilicano fenicotteri ed altri uccelli tropicali, si trova l'isola di Holbox, un paradiso perduto lontano da stress e dai ritmi frenetici dei tempi moderni. Qui lontano dalla civiltà e dalle strade trafficate (l'unico paese nelle vicinanze è separato dalla laguna) l'isola rimane libera dalla schiavitù delle automobili e solo di recente una compagnia aerea privata ha iniziato un servizio continuativo tra Cancun e Holbox in modo da facilitare lo sviluppo di questa splendida isola caraibica.

Il periodo migliore per scegliere Holbox, come meta della propria vacanza, va da novembre a maggio che corrisponde al periodo secco, dominato dai venti costant dei 'trade winds' (alisei) che spirano incessantemente ma mantengono condizioni di stabilità Da giugno a novembre invece ci troviamo nella stagione calda ed instabile, quando non mancano occasioni di rovesci che, seppur di breve intensità tendono ad interessare molte volte alla settimana la penisola dello Yucatan, specie sulle zone costiere come per l'isola di Holbox..

Cosa fare durante un viaggio ad Holbox? Certamente se siete giunti in questa isola remota è la natura il vostro obiettivo principale, e qui certo non mancano le occasioni di vedere ed imparare qualcosa di nuovo sugli ambienti naturali delle coste messicane.
La penisola dello Yucatan offre spiagge mozzafiato, foreste di mangrovie e tratti di jungla impenetrabile, laghi carsici dalle acque cristalline (cenotes) e testimonianze archeologiche importanti della civiltà Maya.

La zona dell'isola di Holbox è uno dei luoghi privilegiati per l'osservazione dello squalo balena (whale shark) che frequenta queste acque da maggio ad ottobre ed avrete quindi la possibilità di osservare da vicino questo docile animale, il pesce più grande del pianeta. Ci sono agenzie che offrono tour specifici per questo tipo di avvistamento.
... Pagina 2/2 ...
Per gli amanti del birdwatching consigliamo escursioni nella laguna di Yalahau, dove sono visibili molte varietà d'uccelli soprattutto nell'iIsola Pájaros (o morena) dove trovano un habitat incontaminato e nidificano numerose, con specie spettacolari come i pellicani, i cormorani dalla doppia cresta. le garzette e i fenicotterii rosa.
Lunga oltre 43 km l'isola di Holbox offre spiagge molto lunghe e deserte, perfette per chi cerca una vacanza di mare lontano dalla confusione dei centri turistici più affollati. L'unico centro abitato dell'isola è il villaggio di Holbox che conta appena 1500 abitanti che vivono nelle casette di legno, mentre le vie sono sterrate e sabbiose.

All'estremità della laguna, sulla terraferma si trova il famoso Ojo de Agua di Yalahau, un bel esempio di cenote e cioè di cavita carsica con il tetto crollato che si riempie delle acque freatiche dolci e cristalline per dei bagni freschi ed indimenticabili. I cenotes erano la riserva naturale di acqua dolce per i Maya e costellano l'intera penisola dello Yucatan. Per chi volesse approfondire la cultura Maya nello Yucatan consigliamo i siti archelogici di Chichen Itza all'interno della penisola e Tulum sulla costa a sud di Playa del Carmen.

19 Agosto 2014 Surf ed immersioni nel centro di Rotterdam: ...

È indubbio che i paesi del Nord Europa abbiano una marcia in più ...

NOVITA' close