Cerca Hotel al miglior prezzo

Le feste di Lisbona e i 500 anni della Torre di Belem

Pagina 1/2

Se dovessimo identificare Lisbona con un mese dell’anno, non ci sarebbero dubbi, all’unisono tutti risponderemmo Giugno. Giugno non è solo il mese della Festa di S. Antonio, di cui vi ho già parlato, ma è il mese delle Festas de Lisboa (feste di Lisbona), la città si trasforma e veste il suo vestito più bello per danzare dal 30 maggio al 4 luglio.

Numerose e varie le iniziative e quest’anno la programmazione si aprirà con i festeggiamenti delle 500 candeline della Torre di Belém.

Sì, sembra una signorina ma ha ben 500 anni. Lo spettacolo, gratuito, comincerà alle 22 del 30 maggio nella Galeria Avenida da Índia (Belém). Ci saranno concerti, eventi gastronomici ed altro ancora.

Imperdibile la caccia ai “troni di S. Antonio” (altarini dedicati al santo dei matrimoni) per la città nei quartieri più popolari. Saranno giorni dedicati al sacro e al profano, tra bailaricos (danze in strada), arraiais (i colorati festoni che decorano le stradine), marchas populares (la sfilata in costume dei quartieri) e chi più ne ha più ne metta, pur di festeggiare il Santo che Papa Leone XIII definì il santo di tutto il mondo.

... Pagina 2/2 ...
Una novità di quest’anno è l’originale progetto di riutilizzare le scalette, che spesso delimitano e tracciano i percorsi a piedi nei quartieri popolari, trasformandoli in palchi. Saranno, infatti, invase da cori, Dj, istallazioni e sorprese architettoniche.

Se dovessi fare una selezione nella vasta e ricca programmazione, vi consiglierei (tutti eventi gratuiti):

- Quinhentos (cinquecento) lo spettacolo per festeggiare i 500 anni della Torre di Belém. Uno scenario acquatico che riunisce artisti nazionali ed internazionali. L’ambiente sonoro è ispirato ai quattro angoli del mondo, creato da decine di musicisti che presenteranno sonorità originali e composizioni uniche, interpretate dalla Banda da Armada, gli originali Beatbombers (Stereossauro & DJ Ride) prima volta in Portogallo e le voci del Coro Infanto-juvenil (infantile-giovanile) dell’Uni¬ver¬sità di Lisbona.

- Andamento sulle scale del Panteão Nacional. Una performance in cui un coro aspetta in silenzio fino a che qualcuno passi e spontaneamente lo vada a dirigere. Voi avete il coraggio? Il coro interpreterà un’opera di Santa Engrácia sem¬pre al ritmo di un nuovo maestro istantaneo.

- DJs sobre Lisboa. La scaletta del Jardim de São Pedro de Alcântara sarà un palco unico dove, durante 5 pomeriggi, ascolteremo i piatti di cinque DJs: Rocky Marsiano, Mr. Mute, Sr. Alfaiate, Mo Junkie e Mr. Bird. Siete pronti a ballare in uno dei belvederi più magici della città?

- Per gli amanti (o solo per i curiosi) del Fado consiglio Fado para São Cristovão. Le sue scalette, che furono location di un famoso film di Manoel de Oliveira, saranno una delle location di queste feste 2015. Inoltre, l’omonima chiesa è una delle più antiche della città (XII sec.) sopravvissuta al terremoto del 1755. Quale occasione più adatta per unire cultura, storia, turismo e piacere?

- Il giorno della Marina. Il Tago ospiterà 70 imbarcazioni decorate ed addobbate a festa. Un giorno ed un’occasione unica per ammirare una tradizione centenaria ancora oggi, in pieno 2015.

Leggete il programma: www.festasdelisboa.com

 Pubblicato da il 25/05/2015 - 3.739 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close