Foto 1 di 25

Foto di Praga durante l'Avvento: i Mercatini di Natale

4 Vota   

1° immagine: Albero di Natale a Praga, nella Piazza della Città Vecchia

Praga è una città dal fascino estremo, e se è vero che ogni stagione dell'anno offre tantissimi spunti interessanti per visitare la capitale della Repubblica Ceca, è sicuramente l'Avvento il periodo dal fascino più vivido, quando la città si colora delle luci e si veste dei profumi dell'imminente Natale. Durante le 4 domeniche che precedono il Santo Natale, Vánoce in ceco, il centro di Praga ospita numerosi Mercatini di Natale, che vengono allestiti in alcune piazze famose della città. Il più importante è sicuramente quello della Piazza della Città Vecchia, Staroměstské náměstí, dove si trova anche il più importante albero di Natale dell'intera Boemia.

Il sabato che precede la prima domenica d'Avvento, tutta Praga converge in piazza a metà pomeriggio, quando avviene la tradizionale cerimonia di accensione delle luci del grande albero. La piazza antistante alla Torre dell'Orologio Astronomico e dellla chiesa di Santa Maria di Tyn brulica di gente che si stipa attorno alle bancaralle dai caratteristici tendoni rossi. L'aria è un riempersi di odori invitanti, si va dal Prosciutto di Praga ai tipici trdelník, che vengono cotti attorno ai de gradi cilindri rotanti. Non mancano poi i wurstel, i gnocchi di patata serviti con lo speck, le mandorle tostate ed i fiumi di vin brulè che attenuano la morsa del freddo tipica dell'inverno praghese. Al conto alla rovescia risponde in coro tutta la città, e un grande urlo apre ufficialmente i mercatini natalizi di Praga.

Gli altri luoghi dove scovare prodotti dell'artigianato ceco e provare le prelibatezze gastronomiche del Natale sono il Mercatino di Piazza della Repubblica, non distante dalla Torre delle polveri, dove al tradizionale shopping con le bancarelle potete unire quello dei vicini grandi magazzini, poi potete recarvi al mercatino di Piazza San Venceslao, dove all'estremità apposta al Museo Nazionale viene allestito il secondo Mercatino di Natale, per estensione, di tutta la capitale. Altri due mercatini minori si tengono in due zone contrapposte della città: il primo è il mercatino della penisola di Kampa, che si trova non distante dal Ponte di Carlo, in riva sinistra della Moldava, sotto al Castello, mentre un altro piccolo mercatino, ma forse più tipico, si svolge in Piazza della Pace (Namesti Miru) ad est del centro storico.

Condividi: