Cerca Hotel al miglior prezzo

Anafi, l'isola per una vacanza di pace e relax

Pagina 1/2

Ultima frontiera della Cicladi, nel senso di isola più remota dell'arcipelago, Anafi è un un rifugio per chi ha bisogno di una vacanza lontano da tutto e da tutti, per rigenerare il fisico ma soprattutto la mente e vivere una esperienza di grecia antica, non contaminata dal turismo di massa come è invece accaduto per isole più famose non distanti da essa.

Anafi si trova a est-sud-est di Santorini, la celebre Thira, e possiede una forma triangolare con montagne all'interno che superano la quota di 582 m con il monte Vigla. La distanza da Santorino è pari a circa 90 minuti di navigazione, ed infatto il modo più semplice per arrivare ad Anafi è quello di trovare un volo per Santorini e da qui compiere l'ultimo trato via mare, fino al porticciolo di Agios Nikolaou. Arrivati vi sembrerà di essere arrivati quasi in un epoca diversa: nessun hotel, nessun villaggio turistico, niente di tutto ciò che il moderno turismo possa assimilare ad un concetto di vacanza. E questo è la grande forza di Anafi.

Il centro di Anafi, la Chora, si trova appena al di sopra del porto, circa a 4 chilometri di strada ed è un classico borgo di case bainche, dove è possibile trovare con facilità delle stanze da affittare per la vostra vacanza. La posizione rialzata è poi ottima per incantarsi con gli splendidi panoram e i coloratissimi tramontii e godere di un po' di fresco alla sera.
Anafi è considerata l'isola dei camminatori, in effetti le strade che la percorrono sono poche, e le ripide coste consentono di accedere alle spiagge unicamente attraverso sentieri.
Molti però preferiscono accedere alle belle spiagge via mare, è il modo più comodo e veloce, ma tutto sommato i percorsi a piedi, aeppur faticosi, sono quelli più spettacolari.

... Pagina 2/2 ...Tra le spiagge di Anafi le più frequentate sono quelle poste ad est di Agio Nikolaou, raggiungibili seguendo la strada che porta fino alla baia di Kalamos. Se invece vi piace la comodità, la spiaggia di Klisidi si trova a poche centinaia di metri dal porto.
Le spiagge della costa sud-orientale sono molto belle e si affacciano sulla baia di Megas Potamos.
Una di queste è la spiaggia di Megalos Roukóunas, circa mezzo chilometro di sabbia fine e, cosa non trascurabile, qualche albero che cona la sua ombra vi aiuterà nei roventi pomeriggi estivi. Nelle vicinanze la spiaggia di Prassies, punto di partenza per una escursione fino al monastero di Panagía Kalamiótissa, a circa un ora di cammino impegnativo, ma ricco di emozionanti panorami con un sentioro che si snoda attraverso bianche rocce calcaree del superbo monte Kalamos.
Se vi piace anche l'archeologia, allora consigliamo una deviazione sulla strada poco dopo Agios Nikolaou che conduce alle rovine del Kasteli.


17 Aprile 2014 Terrafugia flying car, ovvero l'auto volante, ...

Si chiamano Terrafugia Transition e Terrafugia TF-X : sono due piccoli ...

NOVITA' close