Cerca Hotel al miglior prezzo

Viaggio nell'Isola di Smeraldo: in Irlanda con Small Luxury Hotels of the World

Pagina 1/2

Si dice che chiunque visiti l’Irlanda non possa mai più dimenticarla. Lo splendore di quest’isola – con i suoi stravaganti scenari lunari e il maestoso oceano Atlantico, con i suoi labirinti di grotte sotterranee e i suoi corsi d’acqua cristallina, con la fresca brezza della sua verde campagna – toglie davvero il respiro. Quale maniera migliore per scoprire ciò che l’Isola di Smeraldo ha da offrire se non con Small Luxury Hotels of the World™, che in Irlanda propone ben otto destinazioni, ciascuna dotata di fascino e carattere unici.

SLH propone un entusiasmante viaggio attraverso l’Irlanda, per esplorarla in automobile scoprendo paesaggi indimenticabili. Prima tappa del viaggio è la città storica di Dublino, considerata una delle più stimolanti tra le mete europee più in voga. Cosmopolita e variopinta, è una capitale dinamica e giovane, che offre un mix ben assortito di storia, cultura, architettura elegante, bar e ristoranti alla moda, pub tradizionali e ottimo shopping. Proprio nel cuore della città si trova La Stampa Hotel & Spa.

Questa elegante dimora di città con la sua atmosfera eccentrica e la sua decorazione di ispirazione orientale ha solo 28 camere e costituisce il punto di partenza ideale per esplorare le più interessanti zone di Dublino. Prezzi a partire da 190 euro a notte per camera. In alternativa, a soli due minuti a piedi da Grafton Street, si può optare per il Brooks Hotel (www.slh.com/brooks), oasi elegante e tranquilla situata in una stradina appartata. L’albergo è caratterizzato da un’armoniosa coesistenza di arredi contemporanei e tradizionali e da una collezione di opere d’arte moderna. Prezzi a partire da 330 euro a notte per camera.

Lasciata Dublino, un tragitto di circa tre ore in macchina in direzione Ovest, attraverso uno scenario splendido, permette di raggiungere la Contea di Galway. Qui il paesaggio è Glenlo A bbey P ark Hotel Kenmare C liff House Hotel spettacolare, incantevole e assolutamente incontaminato. La campagna dai rilievi marcati talora appare inclemente, e subito dopo rigogliosa di colori e disseminata di laghetti tranquilli e splendidi. Qui, nel bel mezzo di 138 ettari di terreno boscoso adibito a parco sulle sponde del Lough Corrib, troverete il Glenlo Abbey Hotel (www.slh.com/glenlo). Nelle 46 camere di questa dimora del XVIII secolo – un tempo un’isolata abbazia – scoprirete un’atmosfera di eleganza discreta.

A poca distanza da Galway City, questo albergo vi offrirà l’opportunità di dedicarvi a uno shopping mattutino per poi passare il resto della giornata praticando il tiro al piattello, la pesca o il golf. Avrete la possibilità di terminare la giornata all’Oak Cellar Bar sorseggiando una pinta di Guinness e facendo quattro chiacchiere con i residenti. Prezzi a partire da 360 euro a notte per camera.

Il viaggio prosegue verso Sud nella Contea di Limerick e nel paesino di Adare, considerato uno dei più caratteristici di Irlanda con i suoi cottage dal tetto di paglia, le sue chiese antiche, le rovine del castello e i suoi pub pittoreschi. Il Dunraven Arms (www.slh.com/dunraven) è un’elegante locanda del XVIII secolo che sorge sulle sponde del fiume Maigue. Se lo si desidera, l’albergo può preparare un abbondante cesto da picnic per consentire agli ospiti di trascorrere una giornata esplorando il Burren, un paesaggio di una bellezza struggente, caratterizzato da miglia e miglia di strati di pietra calcarea solcati da sinuosi torrenti e inframmezzati da laghi, con una flora, una fauna e grotte meravigliose.
... Pagina 2/2 ...
Di ritorno si possono gustare per cena piatti della cucina classica irlandese con un tocco di modernità nel pluripremiato ristorante The Maigue. Prezzi a partire da 130 euro a notte per camera. Dopo una buona notte di riposo, a un’ora di macchina verso Kenmare a Sud, ecco la Contea di Kerry, dove si scopre una costa eccezionale, frastagliata in miriadi di penisolette che si affacciano su larghe baie. Il Park Hotel Kenmare (www.slh.com/parkkenmare) è una villa maestosa con affacci mozzafiato sulla Baia di Kenmare e le montagne Caha. Dopo 18 buche nel campo da golf, cosa può esserci di meglio che concedersi un triplice trattamento termale che si focalizza su tre aspetti particolari per il benessere, quali l’olistica, l’applicazione di calore e i massaggi rilassanti? Prezzi a partire da 317 euro a notte per camera.

Percorrendo il Ring of Kerry, un itinerario davvero suggestivo, e dirigendosi verso Est, in due ore di viaggio si approda a Cork, dove sorge l’Hayfield Manor (www.slh.com/hayfield), un paradisiaco albergo collocato nel bel mezzo di due ettari di parco. Chi si volesse lasciar coccolare dal lusso può optare per la Master Suite, che offre addirittura un bagno per “lei” e uno per “lui”! Cork è meglio nota come la capitale gastronomica d’Irlanda: i frutti di mare sono freschissimi, i mercati dei coltivatori locali molto animati, le specialità del posto tutte da assaggiare e la scelta tra i pregevoli ristoranti davvero ricca.

Viene voglia poi di praticare un po’ di attività fisica, sfruttando le eccellenti piste ciclabili ed esplorando i tortuosi sentieri della costa. Prezzi a partire da 380 euro a notte per camera. Appena a Est della città di Cork, annidato lungo la costa di Waterford prospiciente Ardmore Bay, ecco il Cliff House Hotel (www.slh.com/cliffhouse), una delle ultime acquisizioni del ricco portfolio irlandese di Small Luxury Hotels of the World. Ogni camera di questo eccezionale albergo di lusso è isolata sulla spiaggia, e dispone di balcone o terrazza privati affacciati sull’acqua. Per godersi fino in fondo questo paesaggio incantevole, si cena all’aperto sulla terrazza riscaldata, gustando piatti di frutti di mare freschissimi. Prezzi a partire da 225 euro a notte per camera.

A circa due ore di automobile nell’estremità sud-orientale di Irlanda, nella Contea di Wexford, il viaggio nell’Isola di Smeraldo volge ormai al termine. In questa zona si può alloggiare al Dunbrody Country House (www.slh.com/dunbrody), una proprietà di 200 ettari situata nell’affascinante Penisola di Hook. Kevin Dundon, il celebre proprietario dell’albergo nonché chef famoso, potrà introdurre gli ospiti ai segreti della preparazione di ottimi piatti utilizzando soltanto ingredienti irlandesi della miglior qualità. Nei pressi si trova Waterford City, con la sua celebre fabbrica Waterford Crystal. Prezzi a partire da 270 euro a notte per camera. Qui si conclude il viaggio in Irlanda, non resta che percorrere due ore di automobile verso Ovest per raggiungere l’Aeroporto Internazionale di Cork, oppure due ore verso Nord per l’Aeroporto Internazionale di Dublino.


 Pubblicato da il 21/04/2009 - 2.734 letture - ® Riproduzione vietata

19 Settembre 2014 Svizzera 2015: eventi ed inaugurazioni da ...

Tanti i motivi per visitare la Svizzera nel 2015. Come già ricordato ...

NOVITA' close