Foto 1 di 31

Le immagini del Carnevale di Nizza e delle battaglie dei fiori

5 Vota   

1° immagine: Tra una sfilata e una battaglia dei fiori, la spiaggia di Nizza s'accende di eventi dance, come ad esempio una zumba collettiva in riva al mare di Nizza

Complice il clima favorevole della Costa Azzurra, in genere soleggiato e dalle temperature gradevoli anche in febbraio, il Carnevale di Nizza è sicuramente uno degli appuntamenti più interessani dell'inverno, in tutto il bacino del Mediterraneo. Caratterizzata dai colori vivaci dei fiori, la manifestazione si svolge lungo lo scenario della Promenade des Anglais, il lungomare più celebre di Nizza , dove per circa due settimane avrete modo di ammirare le sfilate dei carri, e godere delle "battaglie dei fiori", caratterizzate cioè dal lancio incruento di varie tipologie floreali, dai gigli alle mimose, dalla gerbera alla lavanda, in un tripudio di odori e colori tipici della campagna provenzale.

Il Carnevale di Nizza vanta anche un'antichissima tradizione: il prmo documento a citare una sorta di carnevale nizzardo risale alla fine del 13° secolo, e quindi ben oltre 700 anni fa. Il Carnevale come possiamo gustarlo oggi è però abbastanza recente, anche se si avvicina ai 150 anni: la data del 23 febbraio 1873 che vede lanciare la tradizione dei carri allegorici a cui sono poi state aggiunte nel tempo anche le battaglie dei fiori.

Altri luoghi di Nizza coinvolti dal Carnevale sono i Quai des Etats Unis, il prolungamento del lungomare con le tribune dove ammirare le sfilate, la Place Massena, addobbata in modo particolare per l'evento e dove si trovano altre tribune, e le deu avenue, de Verdun e del Phocéens intressate dal percorso dei carri. Ogni anno sono 18 i carri che sfilano in accordo la tema scelto per il Carnevale. Da non perdere le sfilate notturne dei carri, magistralmenti illuminati come anche il centro storico cittadino

Maggiori informazioni sul Carnevale di Nizza e il suo programma.

Condividi: