Cerca Hotel al miglior prezzo

Port el Kantaoui (Tunisia), nei villaggi del Mediterraneo

Pagina 1/2

Il secondo porto turistico della Tunisia, Port el-Kantaoui si presenta come un vero e proprio giardino sul mare, ricco di fiori e colori. D'altra parte il nome el Kantaoui significa proprio in arabo il giardino, e con questa radice toponomastica il villaggio turistico, costruito a partire degli anni '70, non poteva che rispecchiare questa metafora floreale, che la rende una delle località più eleganti della costa tunisina.

Per arrivare a Port el Kantaoui Si puoò volare sull'aeroporto internazionale di Monastir (Habib Bourghida). seguire le indicazioni in direzioni di Sousse, e poi raggiungere Port el-Kantaoui che si trova a 10 km a nord di Sousse. In alternativa si può volare a Tunisi, e poi percorrere l'autostrada A1 in direzione di Hammamet-Soussa ed arrivare velocemente a destinazione.

Il periodo migliore per visitare Port el Kantaoui è sicuramente l'estate, quando le acque del mediterraneo raggiungono temperature ideale per fari lunghi bagni, ed anche le giornate trascorrono prevalentemente sotto cieli sereni, o al massimo velati. Fino a settembre e inizio ottobre c'è la possibilità di trascorrere una vacanza facendo mare, bagni e tutte le attività all'aria aperta tipiche della stagione estiva.

Cosa fare a Port ek Kantaoui?
La spiaggia è molto bella, ma i tratti migliori, e cioè quelli che si snodano a nord del porticciolo, sono accessibili unicamente dai clienti dei lussuosi alberghi che costellano questo tratto di costa. Sabbie fini, arenili molto ampi, fino a 50 m di larghezza, rendono davero piacevole il soggiorno, e la grandezza della spiaggia 'diluisce' lil numero di turisti presenti, mai dando una sensazione di affollamento eccessivo. Qualche tratto libero comunque è disponibile.
La spiaggia che si prolunga verso sud si raccorda a quella di Sousse, è sicuramente una spiaggia meno affollata e frequentata dalla popolazione locale.
Altre spiagge meno frequentate si trovano molto più a nord in direzione del villaggio di Hergla.
... Pagina 2/2 ...
Port el Kantaoui è dotato di luoghi ideali per le famiglie, dove passare delle piacevoli ore quando si vuole fare un breack alle giornate di mare: per i più piccoli niente di meglio che una visita all'Hannibal Park, dove trovano giostre, giochi e divertimenti per tutti i gusti.
L'Aqua palace è un altro luogo dove giocare, ma con l'acqua, grazie a scivoli, piscine e cascate che rendono piacevolissimi i pomeriggi dei caldi periodi estivi.

Il centro di Port El Kantaoui è molto accogliente, con una bella fontana e una selezione di ristoranti e caffè, negozi e bar tutti scegliere e gustare. Ci sono molti negozi di artigianato locale, poco costosi e negozi di attrezzature sportive. Come tradizione tunisina, i prezzi vanno contrattati e gli sconti possono arrivare a 3-4 volte il valore chiesto inizialmente!
La marina è un altro luogo interessante da visitare, ed è un centro vivace frequentato da personalità dello sport e spettacolo ma che vi accoglie comunque in un atmosfera intima. Anche a livello di sicurezza le strade di Port el Kantaoui mantengono uno standard molto elevato. Foto Flickr cortesia suskela


21 Dicembre 2014 Sulla Tour Eiffel, la pista di pattinaggio ...

Ad ottobre vi abbiamo raccontato della nuova passerella trasparente realizzata ...

NOVITA' close