Foto 1 di 35

I carnevali più belli del mondo

3 Vota   

1° immagine: Le maschere in cera denominate Gilles, sono una delle caratteristiche più famose  dello storico Carnevale di Binche in Belgio - © Pecold / Shutterstock.com



"Semel in anno licet insanire", recita così la frase in latino che giustifica il periodo lungo più o meno una settimana di festeggiamenti del Carnevale, che precedono quelli che dovrebbero essere, o per lo meno lo erano, i giorni austeri della Quaresima cristiana. Questa festa, quindi in origine inquadrata in una struttura religiosa, è oggi universalemnte riconosciuta come momento di trasgressione, libertà di espressione ed edonismo sfrenato, e i tantissime località del mondo i giorni che vanno dal giovedì al martedì grasso, che precedono il mercoledì delle ceneri sono occasioni per vedere gli aspetti più folkloristici e divertenti di varie regioni del mondo.

Certo è che in Italia, dopo tutto luogo centrale della cristianità cattolica, abbiamo una varia scelta di eventi carnevaleschi, tra i più raffinati come Venezia , passando dagli allegorici carnevali di Cento e Viareggio fino all'originale e devastante battaglia delle arance del Carnevale d'Ivrea . Il nostro tour poi ci farà scoprire altre feste interessanti, alcune vicine al nostro confine, come nel caso del Carnevale di Nizza e il Carnevale di VIllach, in Austria, quasi una sorta di carnevale della Mittel Europa. Ma poi scopriremo altre feste europee, come il particolare Carnevale di Biche in Belgio el'esplosivo carnevale di Colonia, famoso per il suo lunedì delle Rose, fino a scoprire Sesimbra, uno spumeggiante carnevale portoghese.

Non mancano ovviamente le mete intercontinentali: da Rio de Janeiro, dove impazza la festa brasiliana, a Capo Verde, dove a Praia il Brasile e l'Africa s'incontrano in un mix affascinante, fino ad arrivare al caldo dei caraibi, come alle Isole Vergini e un classico carnevale di fama mondiale, e cioè i festeggiamenti del Mardì Gras a New Orleans, nel sud degli Stati Uniti d'America

Condividi: