Cerca Hotel al miglior prezzo

Trentino - Alto Adige: per gli amanti dello sci e della natura

Trentino Alto Adige, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Esiste in Italia una regione particolare, un territorio dalle due anime distinte ma che vengono unite dalla stesso cuore, innamorato, e che pulsa intensamente per queste magnifiche montagne, le più belle e varie d'Italia. Una vacanza in Trentino Alto Adige è un viaggio allla scoperta della magia dei monti, in tutte le loro forme, tra valli boscose e torrenti impentuosi che scendono dai ghiacciai delle vette più alte, laghi incantevoli dove si specchiano l monti torreggianti e dove ogni stagione offre sempre un motivo valido per scegliere questa regione come la meta giusta per la propria vacanza.
Il nord del Trentino Alto Adige è caratterizzato dalla provincia di Bolzano e prende anche il nome di Sudtirolo, cioè parte meridionale della regione austriaca del Tirolo. Qui vige il bilinguismo, ed anzi in alcune vallate anche la segnaletica di negozi e ristoranti è più consona ad una nazione germanica che di quella italica. Ma soprattutto è la bellezza dei paesaggi che contraddistingue l'Alto Adige e tutta la provincia di Bolzano: prati curatissimi, che sembrano green su cui giocare a golf, boschi perfetti e rilassanti, villaggi ordinati e dalle architetture alpine, e ovviamente lo sfondo grandioso delle Alpi. Bolzano (Bozen) è il centro principale e offre anche attrazioni al turista come la celebre mummia Otzi, conservata al Museo di storia naturale, ma se si vuole vivere a fondo l'anima mitteleuropea del sudtirolo Merano è la città giusta, con le case adorne di gerani, le vie sui cui è piacevole il passeggio, specie durante i caratteristici mercatini natalizi.
Meta d'obbligo è la Pustertal, la val Pusteria, con Brunico come centro principale e interessante da visitare. Per gli amanti dello sci è la valle del Plan de Corones, mentre Dobbiaco (Toblach) richiama anche gli appassionati dello sci di fondo. Altri centri famosi per lo sci sono: Cima Plose, la val Gardena, la porta d'ingresso da nord per le Dolomiti, con Ortisei, San Vigilio di Marebbe e Corvara nella val Badia. In val Senales è possibile praticare lo sci estivo sul ghiacciaio come pure allo Stelvio e al passo del Tonale, quest'ultimo situato nella provincia di Trento.
Il Trentino vero e proprio è appunto il territorio della provincia di Trento, che comprende oltre che le classiche Dolomiti al confine con il Veneto anche un gruppo magnifico a se stante: le Dolomiti di Brenta. Sicuramente meno frequentate che le cime della Val di Fassa, le Dolomiti di Brenta offrono la possibilità di passeggiate solitarie in un ambiente unico al mondo. A Tovel lo scenario del lago su cui si riflettono le pendici della Pietra Grande è assolutamente strepitoso. A Folgarida-Marilleva e Madonna di Campiglio ci sono ottimi impainti scistici con piste ottime per principanti ma anche per i super esperti. Altre piste da sci famose si trovano ovviamente nella val di Fiemme e nella val di Fassa nelle quali scorre impetuoso il torrente Avisio. Canazei e Campitello offrono la possibilità del famoso Sella Ronde, il giro del Gruppo del Sella, all'ombra della Marmolada. Vigo di Fassa offre splendidi paesaggi vicino ai massicci del Catinaccio e del Latemar, che si specchia sul lago di Carezza. Predazzo, Moena e Cavalese sono anch'esse famose stazioni invernali, frequentate anche d'estate come lo è anche Folgaria, posta più a sud tra montagne meno imponenti ma non per questo meno affascinanti.
Poi nel sud del Trentino non ci dimentichiamo del grande lago, il Garda che richiama ogni anno tantissimi turisti. La zona di Riva è spettacolare, con le montagne che ripide si tuffano nelle acque del Garda che in estate si trapunta di barche a vela. Sul lago domina il massiccio del Baldo dove è possibile compiere delle splendide gite in mountain bike: basta noleggiare le bici, salire con la funivia di Malcesine che porta a 1200 m di quota per poi utilizzarle nella lunga discesa mozzzafiato con viste incredibili del lago e delle montagne. Una esperienza da non perdere!
  •  

 Pubblicato da - 21 Settembre 2012 - Riproduzione vietata

16 Dicembre 2017 La Mostra del Radicchio Rosso a Mogliano ...

Nel cuore della marca trevigiana, nel comune di Mogliano Veneto, dal 16 ...

NOVITA' close