Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Predazzo

Predazzo (Trento), sciare in Val di Fiemme

Pagina 1/2

Dal gruppo dolomitico delle Pale di San Martino scivola a valle il torrente Travignolo, mentre il fiume Avisio corre giù per la Marmolada Val di Fassa: nel punto in cui i corsi d’acqua si incontrano il paesaggio ha incastonato una culla, che oggi accoglie il comune di Predazzo. Con circa cinquemila abitanti e una posizione geografica estremamente favorevole, Predazzo è il paese più popoloso e vasto della Val di Fiemme, perla turistica della provincia di Trento.

L’importante snodo viario tra le valli Fiemme e Fassa e l’area del Primiero, nel cuore selvaggio del Trentino Alto Adige, se ne sta adagiato tra pascoli e montagne sontuose, pronto ad accogliere i visitatori con una proposta di vacanza variegata e divertente. Natura e cultura si intrecciano strettamente, in uno scenario che non si accontenta di farsi guardare ma vuole essere assaporato, odorato, percorso in lungo e in largo. Chi arriva a Predazzo e passeggia per le strade del paese riconoscerà subito alcune attrattive culturali degne di attenzione. Lungo la strada che collega il centro al Passo Rolle, percorrendo la Valle di Travignolo, si erge il Forte Dossaccia: è una fortificazione austro-ungarica risalente alla prima guerra mondiale, che ancora se ne sta impettita e fiera e si specchia nelle acque del lago. Poco lontano, ugualmente affascinante, c’è la mole antica del Forte Buso.

Predazzo è poi sede del Museo Geologico delle Dolomiti, la raccolta più importante della provincia, e della Scuola Alpina della Guardia di Finanza: venne fondata qui nel 1920 e da allora addestra i militari delle Fiamme Gialle per il soccorso alpino. Nello stesso edificio ha sede il Museo Storico della Scuola Alpina, che nel corso degli anni si sta ampliando sempre più grazie alle donazioni di ex-membri o di semplici cittadini.

Da non perdere lo stadio del salto, che nel 1991 e nel 2003 è stato lo scenario dei Campionati Mondiali e continua ad ospitare numerosi eventi spettacolari. Ma il vero pezzo forte di Predazzo sono senza dubbio le piste da sci, conosciute in tutto il nord d’Italia, e non solo, per la grande varietà di percorsi, panorami e strutture moderne. Il turismo invernale della zona si dirige principalmente verso due comprensori prediletti, quelli del Feudo-Latemar e il Bellamonte-Luisia.

Lo Ski Center Latemar funge da cerniera tra la zona del Trentino e quella dell’Alto Adige, posizionato com’è sul lato ovest delle Dolomiti. Salire ad alta quota e lanciare lo sguardo verso l’orizzonte è un’esperienza che dà i brividi: tra le innumerevoli punte imbiancate, che trafiggono il cielo con eleganza sublime, si riconoscono il gruppo Sella, Marmolada e Civetta, fino alle Alpi Ötztaler. A dare il nome all’area è la celebre vetta Latemar, un colosso su cui circolano varie leggende misteriose. In un paradiso candido che va dai 1500 ai 2500 metri di altitudine si può scegliere tra 17 impianti di risalita, tra seggiovie, skilift e cabinovie, che conducono verso piste di ogni genere e difficoltà, senza dimenticare i 107 km di piste per lo sci di fondo.

Più piccola, ma davvero accogliente, è l’area sciistica Bellamonte-Alpe Luisa, che saprà farvi innamorare e divertire con 24 km di piste, 9 impianti di risalita e 3 anelli da sci di fondo per un totale di 8 km.

Dove sciare?

Da Predazzo sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 21 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Alpe di Pampeago Fine stagione (di cui fa parte), il comprensorio sciistico Moena - Alpe Lusia - Val di Fassa Fine stagione (a 9 Km), il comprensorio sciistico Latemar - Obereggen - Val di Fiemme Fine stagione (a 10 Km), il comprensorio sciistico Cavalese - Alpe Cermis Fine stagione (a 11 Km), il comprensorio sciistico Carezza / Karersee Fine stagione (a 11 Km), il comprensorio sciistico Vigo di Fassa Fine stagione (a 12 Km), il comprensorio sciistico Passo Lavaze - Oclini Fine stagione (a 13 Km), il comprensorio sciistico Predaia Fine stagione (a 14 Km), il comprensorio sciistico Passo Mendola - Prati di Golf Fine stagione (a 14 Km), il comprensorio sciistico Pozza di Fassa - Aloch - Buffaure Fine stagione (a 15 Km), il comprensorio sciistico Passo Rolle - Rollepass Fine stagione (a 15 Km), il comprensorio sciistico San Martino Di Castrozza - Passo Rolle Fine stagione (a 16 Km), il comprensorio sciistico Ciampac - Buffaure Fine stagione (a 20 Km), il comprensorio sciistico Campitello di Fassa - Col Rodella - Sellajoch Fine stagione (a 21 Km), il comprensorio sciistico Alba - Ciampac Fine stagione (a 22 Km), il comprensorio sciistico Falcade - Passo San Pellegrino Fine stagione (a 22 Km), il comprensorio sciistico Canazei - Belvedere - Passo Pordoi Fine stagione (a 25 Km), il comprensorio sciistico Alpe di Siusi - Seiser Alm Fine stagione (a 26 Km), il comprensorio sciistico Passo Fedaia - Marmolada Fine stagione (a 27 Km), il comprensorio sciistico Passo Brocon - Marande - Lagorai Fine stagione (a 27 Km) e il comprensorio sciistico Val Gardena - Groden Fine stagione (a 30 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Alpe di Pampeago.
» il Bollettino neve Moena - Alpe Lusia - Val di Fassa.
» il Bollettino neve Latemar - Obereggen - Val di Fiemme.
» il Bollettino neve Cavalese - Alpe Cermis.
» il Bollettino neve Carezza / Karersee.
» il Bollettino neve Vigo di Fassa.
» il Bollettino neve Passo Lavaze - Oclini.
» il Bollettino neve Predaia.
» il Bollettino neve Passo Mendola - Prati di Golf.
» il Bollettino neve Pozza di Fassa - Aloch - Buffaure.
» il Bollettino neve Passo Rolle - Rollepass.
» il Bollettino neve San Martino Di Castrozza - Passo Rolle.
» il Bollettino neve Ciampac - Buffaure.
» il Bollettino neve Campitello di Fassa - Col Rodella - Sellajoch.
» il Bollettino neve Alba - Ciampac.
» il Bollettino neve Falcade - Passo San Pellegrino.
» il Bollettino neve Canazei - Belvedere - Passo Pordoi.
» il Bollettino neve Alpe di Siusi - Seiser Alm.
» il Bollettino neve Passo Fedaia - Marmolada.
» il Bollettino neve Passo Brocon - Marande - Lagorai.
» il Bollettino neve Val Gardena - Groden.
... Pagina 2/2 ...
A garantire il divertimento e una neve perfetta, fragrante al punto giusto, ci pensa il clima tipicamente montano di Predazzo. Qui gli inverni sono piuttosto rigidi, portatori di neve e ghiacci, mentre le estati hanno temperature miti, perfette per chi ama stare a contatto con la natura e non vuole patire l’afa estiva delle città. I valori medi di gennaio variano tra una minima di -8°C e una massima di 0°C, mentre in luglio e agosto passano dagli 8°C ai 21°C. Le precipitazioni, in genere, non sono particolarmente abbondanti, e il mese più colpito è maggio, con una media di 10 giorni piovosi sul totale.

Quando le nevi si sciolgono, dunque, il paesaggio della Val di Fiemme si rivela in tutto il suo splendore. Una tavolozza vellutata di verdi si stende sui pascoli e i boschi, invitando i turisti a compiere lunghe escursioni intorno a Predazzo. Ad abbracciare l’abitato c’è il Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino, e il centro visitatori si trova proprio a pochi chilometri dal paese: qui potrete ammirare panorami da cartolina, visitare il giardino officinale e farvi intenerire dallo sguardo curioso dei cervi.

Infine, per assaporare davvero la quotidianità e le tradizioni della popolazione locale, potete partecipare agli eventi culturali o popolari organizzati nell’arco dell’anno, ma anche soltanto assaggiare le prelibatezze tipiche nei locali della zona. Tra le occasioni da non perdere c’è il tradizionale giro dei dodici masi, che si tiene l’11 novembre, in cui vengono accesi i “grandi fuochi” nei vari rioni e si segue il corteo con i campanacci per le strade del borgo.
A Natale anche Predazzo ospita dei mercatini Natalizi con il Villaggio sotto L'Albero in piazza.

Per raggiungere Predazzo ci sono diverse possibilità. Chi viaggia in auto, da sud o da nord, può prendere la Statale 12 del Brennero, oppure l’Autostrada A22 e uscire a Egna/Ora. Una volta usciti bisogna prendere la SS 48 delle Dolomiti in direzione Cavalese. Chi sceglie il treno può raggiungere la stazione ferroviaria di Trento o di Ora, da cui partono i pullman di linea verso Predazzo, mentre gli aeroporti più vicini sono quelli di Verona, Venezia e Milano Linate, rispettivamente a 90 km, 195 km e 245 km dalla meta. A 60 km da Predazzo c’è l’aeroporto di Bolzano, soprattutto per i voli nazionali, collegato giornalmente con Roma.
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close