Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Passo Rolle - Rollepass

A mettere in comunicazione le valli del Primiero e di Fiemme è Passo Rolle, il valico alpino posto a 1.984 metri di altitudine all’estremità orientale del Trentino. Il passo, appartenente al comune di Siròr, è sovrastato dallo spettacolare massiccio delle Pale di San Martino, ed in particolare dalle creste Vezzana (3.192 m) e Cimon della Pala (3.186 m).

A Passo Rolle si trova un comprensorio sciistico di discrete dimensioni appartenente al vasto circuito Dolomiti Superski, un’area che d’estate si trasforma in pascolo per il bestiame anche grazie alla presenza di due malghe poco distanti dal valico. La località è facilmente raggiungibile sia in auto che in skibus da San Martino di Castrozza (1.487 m), che dista neanche 10 km.

La skiarea di Passo Rolle consta di 15 km di tracciati da discesa compresi tra 1.873 e 2.211 metri di altitudine interamente serviti da dispositivi di innevamento artificiale. Grazie all’altitudine mediamente elevata, la stagione sciistica di Passo Rolle è una delle più lunghe del Trentino e si protrae dalla seconda metà di novembre all’inizio di aprile.

Le piste sono undici e si snodano su due versanti separati dalla SS50 del Grappa e del Passo Rolle; due sono “nere” (Paradiso 1 e 2), cinque “rosse” (Castellazzo 1 e 3, Ferrari 1 e 2 e Fiamme Gialle) e tre “blu” (Rolle 1 e 2 e Castellazzo 2). A servirle sono quattro seggiovie (Castellazzo, Ferrari, Paradiso e Cimon) e lo skilift Rolle.

Per gli snowboarder si segnala la presenza del Rolle Railz Park, un bello snowpark situato a circa 2.200 metri di quota dotato di quattro linee di rails e jumps, mentre gli appassionati di sci nordico possono cimentarsi su un anello lungo 5 km che da Malga Rolle si immerge tra i boschi della zona. Come se non bastasse, da Passo Rolle si raggiungono in pochi minuti i comprensori di San Martino di Castrozza e Bellamonte – Alpe di Lusia.

D’estate l’area di Passo Rolle è baciata dal sole e rapisce per la bellezza dei suoi pascoli dominati dai picchi rocciosi delle Pale di San Martino. A tutela del fragile ecosistema locale, Passo Rolle fa parte del Parco Naturale di Panaveggio Pale di San Martino, un’oasi naturalistica ricca di sentieri. Sul passo, inoltre, si trovano alcune strutture alberghiere, bar, ristoranti, negozi di vario genere e noleggi di attrezzature sportive, oltre ad una storica sede della Guardia di Finanza, che dal lontano 1921 forma proprio qui i suoi tecnici di soccorso alpino.

Il comprensorio Passo Rolle - Rollepass è raggiungibile dalle località sciistiche:
San Martino di Castrozza (a 4 Km)
Falcade (a 8 Km)
Bellamonte (a 11 Km)
Siror (a 12 Km)
Fiera di Primiero (a 14 Km)
Moena (a 14 Km)
Predazzo (a 15 Km)
Soraga (a 15 Km)
Pozza di Fassa (a 17 Km)
Vigo di Fassa (a 17 Km)
Penia di Canazei (a 18 Km)
Ziano di Fiemme (a 18 Km)
Alba di Canazei (a 19 Km)
Mazzin (a 19 Km)
Campitello di Fassa (a 20 Km)
Canazei (a 20 Km)
Carezza al Lago (a 20 Km)
Alleghe (a 21 Km)
Tesero (a 22 Km)
Arabba (a 23 Km)
Nova Levante (a 25 Km)
Selva di Cadore (a 25 Km)
Cavalese (a 26 Km)
Zoldo Alto (a 26 Km)
Colfosco (a 29 Km)
Corvara (a 29 Km)
Selva di Val Gardena (a 29 Km)
Santa Cristina (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkPasso Rolle / Rollepass
Via Passo Rolle 165
38058 San Martino di Castrozza
Italia
Telefono: Work+39 439 768867

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Passo Rolle


close