Cerca Hotel al miglior prezzo

Selva di Cadore (Val Fiorentina), vacanza sul Pelmo e il Civetta

La meravigliosa val Fiorentina si trova scavata tra le vette dolomitiche del Pelmo e del Civetta, turisticamente deve il suo sviluppo alla creazione del comprensorio sciistico del Civetta, ultimo dei grandi caroselli sciistici creati nell'area dolomitica, questo ha permesso alla valle di non cadere nello sviluppo selvaggio che ha rovinato i panorami e l'ambiente in tante località alpine, infatti quqndo in questa valle è arrivato lo sci, l'attenzione per l'ambiente e l'idea di turismo sostenibile erano già ben presenti.

La valle ha visto i primi insediamenti umani in epoca tardo medioevale quando oltre ai pastori che risalivano la valle nella stagione estiva insieme alle loro mandrie iniziarono anche a giungere boscaioli e minatori che iniziarono a costruire i primi insediamenti stabili. Questo tipo di attività di sostentamento è durato fino a quando è risultato conveniente economicamente, quando purtroppo queste attività hanno perso la loro redditività la valle ha iniziato ha spopolarsi fino a quando l'inizio dell'attività turistica estiva prima ed invernale poi hanno richiamato nella valle chi l'aveva abbandonata per cercare fortuna altrove.

Lo skirama del Civetta offre un'assortimento di piste di ottima qualità sia per varietà di esposizione coprendo più versanti che ottimo livello tecnico, infatti la pista delle Foppe a in val Zoldana ha ospitato anche gare di coppa del Mondo di sci ed oggi è stata anche attrezzata insieme alla parallela Cristellin di un ottimo impianto d'illuminazione per la pratica dello sci notturno.

Negli ultimi anni si è andata diffondendo nelle località sciistiche l'offerta dello sci notturno che qui alle pendici del Civetta trova la sua massima espressione in Italia, infatti le due piste illuminate coprono un dislivello di quasi cinquecento metri e la risalita avviene con una comoda cabinovia da dodici posti capace di una portata oraria di 3000 persone, quindi l'assenza di code per la risalita permettono di effettuare molte ripetizioni delle discese.

L'attrezzatura impiantistica è ovunque molto moderna e non si fanno praticamente mai code neanche in altissima stagione. Gli appassionati di snowboard hanno appositamente preparato per loro uno snowpark attrezzato di numerosi salti dove potersi sbizzarrire nelle loro acrobazie.
Per lo sci nordico invece ai 1600 metri della piana di Peronaz sono tracciati quattro anelli di lunghezze variabili fino ai dieci chilometri, presso il centro fondo sono a disposizione spogliatoi e doccie, mentre dopo la fatica ci si può ristorare presso il rifugio. La quota alla quale sorge questo centro di fondo consente la pratica di questo sport anche a stagione avanzata e garantisce sempre un ottimo innevamento.

Lo sci alpinismo se effettuato con la dovuta prudenza tenendosi sempre informati sulle condizioni di stabilità del manto nevoso offre itinerari di assoluto prestigio tra i quali si ricordano quelli del monte Formin e della Tofana di Rozes con partenza dalla vicina Cortina d'Ampezzo, maestri di sci e guide alpine sono sempre a disposizione per accompagnare gli escursionisti alla scoperta delle montagne in massima sicurezza.

Chi non sci ma ama l'attività sulla neve non deve fare altro che calzare un paio di ciaspole e dopo essersi opportunamente attrezzato per l'alta quota e per le eventuali sorprese del tempo che in montagna può cambiare con estrema rapidità, per ritrovarsi solo l'imbarazzo della scelta sull'itinerario da percorrere, tra questi ci permettiamo di segnalare quelli che si snodano ai piedi del monte Pelmo

L'estate tra i prati ed i boschi della val Fiorentina trascorre nella quiete e nel relax offerto dalla natura incontaminata, e se faccio qualche passeggiata lungo i sentieri la mia attenzione sarà attratta del tipico segnale che indica un sentiero segnato affiancato dal un numero uno disegnato in un triangolo, questo è il simbolo dell'alta via delle Dolomiti nr. 1. Si tratta di un itinerario prevalentemente escursionistico che si svolge in dodici tappe con partenza da Belluno ed arrivo al lago di Braies dopo aver incontrato tutti i principali gruppi dolomitici dal Pelmo al Civetta fino al gruppo di Fanes.

Per i meno esperti sono pronte ben segnalate e tracciate numerosissime passeggiate che se scelte i lunghezza progressivamente crescente ci consentiranno di acquistare un allenamento tale da poter quindi affrontare escursioni in quota come per esempio il giro del Pelmo. Questo itinerario che si percorre in circa sei ore percorre per buona parte il sentiero dell'alta via nr. 1 incontrando i rifugi Venezia e Città di Fiume per ritornare alla forcella Staulanza punto di partenza.

Nei sei alberghi che si trovano in val Fiorentina si riceve un'accoglienza veramente unica secondo la tradizione tridentina, si tratta di strutture medio piccole che curano i dettagli dalle camere al ristorante. Chi invece è dotato di spirito più sportivo trova un'ottima alternativa nell'alloggio presso un rifugio oppure presso il camping estivo ed invernale situato nell'area del centro fondo della piana di Peronaz.

Anche se la val Fiorentina si trova nel cuore delle Dolomiti arrivare a destinazione è estremamente facile si può percorrere l'autostrada A27 fino all'uscita di Pian di Vedoia e da qui seguire le indicazioni per la val Zoldana, percorrerla tutta oltrepassare la forcella Staulanza e arrivare a destinazione, oppure uscire a Belluno e seguendo le indicazioni per l'Agordino giungere fino ad Alleghe e da qui dopo pochi chilometri si arriva a Selva di Cadore.

Dove sciare?

Da Selva di Cadore sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 21 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Arabba Marmolada Fine stagione (a 6 Km), il comprensorio sciistico Ski Civetta Fine stagione (a 8 Km), il comprensorio sciistico Passo Fedaia - Marmolada Fine stagione (a 11 Km), il comprensorio sciistico San Vito di Cadore Fine stagione (a 13 Km), il comprensorio sciistico Falcade - Passo San Pellegrino Fine stagione (a 16 Km), il comprensorio sciistico Canazei - Belvedere - Passo Pordoi Fine stagione (a 18 Km), il comprensorio sciistico Alba - Ciampac Fine stagione (a 19 Km), il comprensorio sciistico Ciampac - Buffaure Fine stagione (a 20 Km), il comprensorio sciistico Misurina Fine stagione (a 21 Km), il comprensorio sciistico Alta Badia Fine stagione (a 21 Km), il comprensorio sciistico Campitello di Fassa - Col Rodella - Sellajoch Fine stagione (a 23 Km), il comprensorio sciistico Val Gardena - Groden Fine stagione (a 25 Km), il comprensorio sciistico Passo Rolle - Rollepass Fine stagione (a 25 Km), il comprensorio sciistico Passo Mendola - Prati di Golf Fine stagione (a 26 Km), il comprensorio sciistico Predaia Fine stagione (a 26 Km), il comprensorio sciistico Pozza di Fassa - Aloch - Buffaure Fine stagione (a 27 Km), il comprensorio sciistico Passo Lavaze - Oclini Fine stagione (a 27 Km), il comprensorio sciistico San Martino Di Castrozza - Passo Rolle Fine stagione (a 28 Km), il comprensorio sciistico San Vigilio di Marebbe Fine stagione (a 29 Km), il comprensorio sciistico Vigo di Fassa Fine stagione (a 29 Km) e il comprensorio sciistico Moena - Alpe Lusia - Val di Fassa Fine stagione (a 30 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Arabba Marmolada.
» il Bollettino neve Ski Civetta.
» il Bollettino neve Passo Fedaia - Marmolada.
» il Bollettino neve San Vito di Cadore.
» il Bollettino neve Falcade - Passo San Pellegrino.
» il Bollettino neve Canazei - Belvedere - Passo Pordoi.
» il Bollettino neve Alba - Ciampac.
» il Bollettino neve Ciampac - Buffaure.
» il Bollettino neve Misurina.
» il Bollettino neve Alta Badia .
» il Bollettino neve Campitello di Fassa - Col Rodella - Sellajoch.
» il Bollettino neve Val Gardena - Groden.
» il Bollettino neve Passo Rolle - Rollepass.
» il Bollettino neve Passo Mendola - Prati di Golf.
» il Bollettino neve Predaia.
» il Bollettino neve Pozza di Fassa - Aloch - Buffaure.
» il Bollettino neve Passo Lavaze - Oclini.
» il Bollettino neve San Martino Di Castrozza - Passo Rolle.
» il Bollettino neve San Vigilio di Marebbe.
» il Bollettino neve Vigo di Fassa.
» il Bollettino neve Moena - Alpe Lusia - Val di Fassa.
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close