Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Arabba Marmolada

La più alta località turistica delle Dolomiti venete è Arabba, graziosa cittadina situata a 1.601 metri di altitudine non lontano dalla sorgente del Cordevole, a breve distanza dai valichi Campolongo (1.875 m) e Pordoi (2.239 m), sul massiccio del Sella. Il paese è circondato da alcune delle più belle piste da sci di tutto l’arco alpino, essendo collegato sia con Malga Ciapela – Marmolada che con il vasto carosello sciistico Sellaronda, che abbraccia località quali Canazei, Corvara e Selva di Val Gardena.

Gli impianti di risalita sono moderni, veloci e confortevoli, in grado di scongiurare lunghe code anche nei periodi di alta stagione. Quelle estese sul Monte Burz (1.943 m) sono le piste meno affollate e più soleggiate di Arabba. Sui pendii meridionali della montagna un paio di seggiovie permettono di sciare su piste medio-facili quali Avoie, mentre sul versante opposto l’ulteriore seggiovia Le Pale introduce sciatori e snowboarder a tracciati più avvincenti, come Savinè e Bec de Roces, ed al nuovo snowpark Superpark, posto a 2.000 metri di quota. Da qui è possibile spingersi ancora oltre verso il Passo Campologno e l’Alta Badia, o fermarsi e godere dell’incantevole panorama che circonda le piste del Boè.

I tracciati più belli, impegnativi e conosciuti, invece, sono quelli di Porta Vescovo (2.478 m), raggiungibile direttamente da Arabba mediante due impianti distinti, una cabinovia e una funivia. L’esposizione settentrionale del versante di Porta Vescovo consente alla neve di risultare compatta fino a primavere inoltrata, mantenendo le temperature piuttosto basse anche nei pomeriggi assolati. Tra le piste più conosciute ci sono Fodoma, che vanta cambi di pendenza senza eguali, Sourass, Salere e Ornella, meno ripida ma anche meno affollata di altre. Il collegamento con Passo Padon (2.370 m), Malga Ciapela (1.446 m) e la Marmolada (3.342 m) si trova proprio sul versante di Porta Vescovo e consiste in una serie di impianti, skilift e seggiovie, che parte nei pressi della stazione intermedia della cabinovia.

Particolarmente avvincenti sono le proposte inerenti al fuoripista, praticabile nella zona tra Porta Vescovo e Passo Padon, ma anche intorno alla cima del Col de Cuch e scendendo verso il Lago Fedaia. L’intera zona è accessibile acquistando lo skipass Dolomiti Superski, col quale vi si apriranno le porte degli oltre 500 km di piste del Sellaronda. Arabba, inoltre, è una delle tappe del Giro Sciistico della Grande Guerra, l’itinerario di 82 km che percorre il fronte dolomitico aggirando il Col di Lana (2.452 m), il “colle del sangue”, triste simbolo della prima guerra mondiale.

Il comprensorio Arabba Marmolada è raggiungibile dalle località sciistiche:
Selva di Cadore (a 6 Km)
Alleghe (a 8 Km)
Arabba (a 8 Km)
San Cassiano in Badia (a 11 Km)
Corvara (a 12 Km)
Colfosco (a 13 Km)
Penia di Canazei (a 13 Km)
Alba di Canazei (a 14 Km)
La Villa (a 14 Km)
Canazei (a 15 Km)
Cortina d'Ampezzo (a 15 Km)
Falcade (a 15 Km)
Badia (a 16 Km)
Zoldo Alto (a 16 Km)
Campitello di Fassa (a 17 Km)
San Vito di Cadore (a 18 Km)
Selva di Val Gardena (a 18 Km)
La Valle (a 21 Km)
Mazzin (a 21 Km)
Santa Cristina (a 21 Km)
Pozza di Fassa (a 22 Km)
Vigo di Fassa (a 23 Km)
San Martino in Badia (a 24 Km)
Misurina (a 25 Km)
Ortisei (a 25 Km)
San Vigilio di Marebbe (a 25 Km)
Soraga (a 25 Km)
Moena (a 26 Km)
San Martino di Castrozza (a 27 Km)
Bellamonte (a 29 Km)
Carezza al Lago (a 30 Km)
Plan de Corones (a 30 Km)

Maggiori informazioni

WorkArabba Marmolada
Via Boe' 13
32020 Livinallongo Col di Lana (BL)
Italia
Telefono: Work+0039 0436 79130

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su


close