Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Folgaria

Folgaria, Lavarone e Luserna: settimana bianca in Trentino

Facilmente raggiungibile con l'autostrada del Brennero (A22) il comprensorio sciistico di Folgaria-Lavarone-Luserna è un luogo ideale per chi vuole godere delle bellezza delle Alpi in libertà, grazie alla facilità e rapidità con cui si raggiungono le piste, la quota media degli impianti che garantisce il giusto grado di innevamento ma temperature gradevoli, e la presenza del sole luminoso del Trentino meridionale che rende queste località perfettamente vocate al turismo delle famiglie e alle settimane bianche delle scuole.

Il complesso sciistico prende il nome di Skitour dei Forti e questo grazie alla presenza di fortificazioni della prima guerra mondiale, in totale sette, e che fanno da comune denominatore all'intreccio dei circa 80 km di piste, servite da ben 32 impianti di risalita che ne fanno uno dei più vasti comprensori sciistici alpini, sicuramente una delle ski aree più importanti delle Prealpi, interamente servito dagli impianti di neve programmata.
I forti che rendono così particolare il paesaggio sono quello del Dosso delle Somme, il Forte Campomolon, il Forte Sommo Alto, il Forte Cima Vezzena, Il Forte Busa Vèrle, il Forte Lusern e il Forte Belvedere che s'affacciano sulle piste che si snodano tra quota 1.750 e quota 1.110 metri.

Il comprensorio sciistico è composto da: il Carosello Ski Folgaria, il piatto forte con 54 km di piste tra loro collegate di vario livello e i nuovi impianti di Alpe Fiorentini, e lo Ski Center Lavarone che include la zona del fondo di Luserna (Millegrobbe). Ambedue fanno parte del circuito Skitour dei Forti ed è quindi valido uno skipass unico, ma poi sono anche legate al grande circuito Skirama, quello di Madonna di Campiglio e Folgarida-Marilleva, per intenderci, e questo è un grande valore aggiunto per tutto il comprensorio.

Il Carosello Ski di Folgaria annovera 24 punti ristoro, tra bar, ristoranti e rifugi sparsi nelle varie località del Carosello (Costa, Fondo Grande, Fondo Piccolo, Francolini, Ortesimo, Serrada e Passo Coe). Essendo una località votata al turismo delle famiglie sono presenti ben 3 scuole di Sci (Altopiano Folgaria, Costa 2000 e Fondo Piccolo) e molte possibilità di noleggio attrezzatura a prezzi davvero interessanti. Per la gioia dei più piccoli sono presenti due aree gioco per i piccini, chiamati baby park: il Baby park Costa e il Baby Park Fondo Grande, attrezzati con castelli gonfiabili e giochi divertenti. Vicino al centro poi si trova la Slittonovia Costa, sempre molto frequentata dalle famiglie con bambini.

Non distante da Ortesino si trova il nuovo centro di Alpe Fiorentini, detta anche la Montagna dei Veneti per la sua posizione al confine tra Trentino e Veneto, una sorta di transizione tra l'altopiano di Asiago e la zona di Folgaria. Una volta ultimato il piccolo centro vedrà ben 4 impianti di risalita con 2 seggiovie (una quadriposto) e due skilift e un aera parcheggio comoda per chi arriva da Vicenza o Folgaria.

Lo Ski Center Lavarone comprende 18 km di piste e si sviluppa intorno al Passo di Vezzena ed al Monte Cucco con una serie di piste ed impianti cui si è recentemente aggiunta l'area denominata Le Stock oltre che le zone di Rivetta, Malga Laghetto e Bertoldi. È un comprensorio molto conosciuto anche per i sui 5 anelli di fondo presso l'area di Millegrobbe - Vezzena, bene organizzati che consentono gli stili skating ed alternato e con l'anello principale di 5 km dotato di impianto di neve programmata. Il centro è completato da percorsi segnalati per ciaspole e nordic walking (rispettivamente 4 e 8 km).
  •  
close