Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Asiago - Verena - Gallio - Valbella - Enego

In provincia di Vicenza, quasi al confine con il Trentino-Alto Adige, si estende il vasto Altopiano di Asiago (o dei Sette Comuni), una distesa soleggiata di boschi di larici, abeti e faggi compresa tra mille e duemila metri di altitudini ideale per praticare sport e rilassarsi immersi nella natura. Il centro principale dell’altopiano è Asiago (1.001 m), comune di quasi 7.000 abitanti conosciuto in tutta Italia per lo sci nordico.

Come molti altri paesi della zona, anche Asiago venne quasi completamente rasa al suolo durante la prima guerra mondiale, al termine della quale il centro è stato completamente ricostruito.

A questo periodo risale il famoso sacrario militare del Leiten, innalzato sull’omonimo colle ai margini della cittadina per ricordare le migliaia di soldati caduti durante il conflitto.

L’offerta sciistica dell’altopiano è molto amplia e si articola su cinque comprensori da discesa e ben sette centri da fondo. Per quanto concerne la prima categoria, le cinque stazioni sciistiche sono: Verena 2000, Kaberlaba – Asiago, Gallio 2000 Melette, Valbella di Gallio e Val Maron – Enego 2000.

In totale i chilometri di piste sono circa 80, serviti da 43 impianti di risalita; tra i comprensori migliori ricordiamo Gallio 2000 Melette, che vanta 14 piste tra cui 2 “blu”, 8 “rosse” e 4 “nere”, e Verena 2000, la skiarea dotata di 6 impianti di risalita e 12 piste ottimamente battute. Ai piedi di tutti e cinque i comprensori ci sono servizi di noleggio delle attrezzatura, baite, ristoranti e gli uffici della rinomata scuola di sci locale.

Ancor più ricca è l’offerta destinata agli appassionati di sci nordico, per i quali l’Altopiano di Asiago è un vero e proprio paradiso. Grazie alla sua conformazione morfologica, la zona presenta le caratteristiche ideali per la pratica del fondo, senza contare la bellezza degli scenari paesaggistici e le tante ore di sole di cui gode l’altopiano anche in pieno inverno.

I centri attrezzati sono sette (Gallio, Fontanella, Asiago, Monte Corno Lusiana, Cesuna, Enego – Valmaron, Campolongo – Rotzo) per un totale di ben 535 km di piste che si diramano tra boschi, pascoli e paesini. Anche qui è a disposizione l’esperienza dei maestri delle varie scuole sci, oltre naturalmente ai noleggi dell’attrezzatura.

Pur trovandosi a circa un’ora di auto da Vicenza, Asiago è avvolta dal silenzio e rappresenta un punto di riferimento per molti turisti anche d’estate. In questa stagione vi giungono tantissimi appassionati di trekking, che possono incamminarsi lungo decine di chilometri di sentieri ottimamente segnalati, ma non mancano anche gli itinerari destinati alle mountain-bike. Per coronare il soggiorno non resta che concedersi una sosta presso una malga o un rifugio e godere degli squisiti sapori della cucina tradizionale.

Il comprensorio Asiago - Verena - Gallio - Valbella - Enego è raggiungibile dalle località sciistiche:
Asiago (a 1 Km)
Luserna (a 16 Km)
Lavarone (a 20 Km)
Levico Terme (a 23 Km)
Caldonazzo (a 24 Km)
Folgaria (a 27 Km)

Maggiori informazioni

WorkAsiago
Via Trento e Trieste, 19
36012 Asiago (VI)
Italia
Telefono: Work+0424 462221

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Asiago


29 Aprile 2017 Bandiere verdi 2017: le spiagge per bambini ...

Vacanze al mare in Italia con i bambini? Tornano i consigli dei Piedatri ...

NOVITA' close