Cerca Hotel al miglior prezzo

Visitare il New England e la regione dell'Atlantico Centrale, USA

Stati Uniti d'America, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Migliaia di affascinanti cittadine e tre delle più popolari e grandi città degli Stati Uniti - Boston, New York e Philadelphia - offrono ai visitatori del New England e della regione del Mid-Atlantic la possibilità di esplorare le piccole cittadine americane e le grandi metropoli dove la vita non si ferma mai. Il Massachusetts, serrato tra i confini con i 4 stati del New England, mantiene una forte identità nazionale. Dopo tutto la rivoluzione americana iniziò qui. Iniziate la vostra visita da Boston, la capitale. Qui la storia si fonde con la vivacità dei quartieri cittadini, tra le boutique della zona chiamata South End dove le costruzioni sono in stile vittoriano ed una partita a frisbee nel Boston Common, il secondo parco più antico degli USA.

Il Freedom Trail, un itinerario segnato da una linea rossa che corre sul marciapiede, vi condurrà nell'epoca rivoluzionaria attraverso 16 luoghi storici tra i quali la casa di Paul Revere, nella zona nord della città. Questo quartiere è oggi abitato dalla comunità italiana e vi si trovano numerosi ristoranti che offrono la tipica cucina del nostro paese. Lo sviluppo urbano sta trasformando Hartford, la capitale dello stato, in una destinazione culturale che riunisce passato e futuro. Salta agli occhi il contrasto tra il nuovo moderno Connecticut Science Center e la Old State House, costruita nel 1796.

Incastonato al confine sud del Massachusetts, il Rhode Island è un piccolo ma non insignificante stato. I grandi industriali americani scoprirono il fascino della cittadina costiera di Newport diversi anni fa e lasciarono in eredità affascinanti dimore ispirate all'architettura europea del XIX secolo. La residenza dei Vanderbilts, chiamata The Breakers, con le sue 70 stanze mantiene ancora oggi l'arredamento originale. Per concludere la giornata dirigetevi verso una delle numerose spiagge o passeggiate lungo le strade dei vicini paesi, costruite nell'epoca coloniale.

Prendete gli scarponi ed incamminatevi verso nord, oltre il Massachusetts, per visitare il New Hampshire, uno stato geologicamente ricco che confina a nord con il Canada. Se salite sul Mount Monadnock (alto circa 1200 metri) nell'angolo a sud ovest della regione, potrete ammirare pittoreschi villaggi come Peterborough, che sembra spuntare tra boschi e foreste alberate. Nella regione dei laghi fate un bagno nel Lake Winnipesaukee, o nei limpidi Squam Lakes, o in uno dei 256 corsi d'acqua della regione.

Al confine ovest del New Hampshire si trova il Vermont, una destinazione per tutti i visitatori, che siano turisti del fine settimana o gli irriducibili appassionati di trekking e attività all'aria aperta. Percorrendo la scenografica Route 100, entrerete nel cuore del Vermont - fattorie, montagne, ponti coperti e villaggi storici allineati sul un bianco altipiano innevato. Fate volare la fantasia immaginando la vita quotidiana di Newfane, un villaggio del XVIII secolo e non dimenticate, a Weston, il Vermont Country Store il cui motto è "tutto ciò che cercate e non riuscite a trovare”. Riposatevi nella Green Mountain National Forest, un paradiso per gli amanti del trekking, animali selvaggi e corsi d'acqua. Potrete anche sciare a Killington, Mount Snow e Sugarbush. Provate a resistere ai sapori decisi della gelateria Ben & Jerry's Ice Cream Factory di Waterbury prima di dirigervi ad ovest verso Burlington, la più vivace cittadina del Vermont. Costeggiando il Lake Champlain e vicino all'università, Burlington merita una visita per lo Shelburne Museum e per fare immersioni ai relitti nel lago.

Dalla costa rocciosa fino alla natura selvaggia, il Maine - lo stato più a nord del New England - è tutto dedicato alle attività all'aria aperta. Lungo gli oltre 4600 chilometri di costa, passerete dalle animate spiagge di Seacoast fino alla penisola di Down East dove il vento la fa da padrone. Da Acadia è possibile prendere un traghetto fino alla Mount Desert Island; qui si trova l'unico parco nazionale del New England. I villaggi sul mare della Midcoast sono un rifugio per chi desidera fare un giro in barca a vela a Camden oppure avventurarsi fino a Damariscotta per ammirare il magnifico panorama di Penaquid Point. Affidatevi ad una guida per esplorare la selvaggia natura del Maine in canoa, per pescare o andare a caccia nei boschi di North Woods.

Confinante con il New England, si trova New York. La visita può cominciare dove si stabilirono i primi coloni, gli olandesi: nel centro di Manhattan. Passeggiate lungo Wall Street, attraversando il centro storico del quartiere finanziario più importante d'America, per poi prendere un traghetto per Liberty Island per uno sguardo ravvicinato all'icona che è la statua della Libertà. La parte centrale di Manhattan, nota come Midtown, è piena di simboli newyorkesi tanti quanti sono i carretti che vendono hot-dog lungo la Quinta Strada. Consigliamo di salire sino alla terrazza panoramica dell'Empire State Building, visitare il Rockfeller Center, Radio City Music Hall e gli studi della NBC. Mischiatevi alla folla di Times Square, illuminata a giorno dalle mille luci al neon, riflettete sul valore della diplomazia internazionale al palazzo della Nazioni Unite e non mancate un autentico show di Broadway!

Proseguendo verso nord ci sono molti musei. Oltre ai mercatini lungo i marciapiedi che costeggiano Central Park, qui si trovano il Metropolitan Museum of Art, il Guggenheim, progettato dall'architetto Frank Lloyd Wright ed il Lincoln Center, un grande complesso dedicato esclusivamente alle arti musicali ed alla danza. Posizionate tra lo Stato di New York e la provincia canadese dell’Ontario si trovano le portentose cascate del Niagara. Chi si affaccia da Prospect Point crede di poter toccare la possente massa d'acqua in caduta libera, in realtà è possibile solo dalla Cave of the Winds, dove un ascensore vi condurrà ai piedi della cascata. Un giro in barca, della durata di circa 30 minuti, conduce al Maid of Mist ai piedi della cascata.

A sud dello Stato di New York, la Pennsylvania rappresenta lo stato dove gli eventi più importanti della storia americana hanno avuto luogo. Questo è lo stato dove è nata l'America. A Philadelphia sono state ratificate e firmate la dichiarazione di Indipendenza e la Costituzione Americana; entrambe hanno visto la luce nello splendido palazzetto di mattoni rossi chiamato Independence Hall, meravigliosamente conservato nell’Independence National Historic Park. Nei pressi si trova la campana della Libertà, con la sua famosa crepa, il simbolo più amato dagli americani.

Philadelphia si offre al visitatore in tutto il suo fascino e bellezza. Nel cuore della città storica si trovano i retaggi della storia americana: Elfreth's Alley, una magica stradina rimasta intatta dal XVIII secolo, così come tanti altri punti di questa magnifica città. A Center City c'è il City Hall, un capolavoro costruito con 88 milioni di mattoni e sormontato dalla statua del fondatore della città il quacchero William Penn da cui il nome dello stato la selva di Penn, Pennsylvania. Philadelphia non è soltanto storia, ma shopping in boutique esclusive a Rittenhouse Row, ristoranti lussuosi e piccoli bistrot per ogni tipo di gusto e portafogli. E poi, locali, teatri e night club. La Benjamin Franklin Parkway è uno stupendo viale che si snoda tra alberi secolari e musei, fino a raggiungere il Philadelphia Museum of Art.

A circa 50 km a est di Philadelphia si trova la terra degli Amish. La comunità Amish è molto attiva ma molto chiusa. Ha scelto di vivere rifiutando le comodità dell'era moderna pertanto le strade di Lancaster sono percorse da piccole carrozze nere tirate da cavalli mentre le donne con le graziose cuffiette di organza bianca preparano manufatti e leccornie locali. Bellissime trapunte, graziosi oggetti in ferro battuto, ottime conserve e marmellate senza alcun additivo chimico si possono acquistare nei mercati locali.

Piccolo ma molto popolato lo stato del New Jersey sulla costa atlantica fa delle spiagge della costa orientale il suo fiore all'occhiello. La costa del New Jersey è famosa per le sue vaste spiagge bianche, con la sabbia increspata dal vento che soffia dall'oceano formando le dune. Infatti è su queste coste che si trova il luogo più esclusivo e famoso di tutta la costa atlantica: Cape May. La costa del New Yersey costellata di graziosi edifici dell’epoca vittoriana. Ad Ashbury Park si trova lo Stone Pony, che è il locale che ha visto nascere la stella della musica, Bruce Spreengsteen.

Infine, Atlantic City, abbaglia il visitatore con le luci dei suoi casinò, con i centri benessere più lussuosi d'America, con le sue lunghe spiagge bianche ed i suoi stabilimenti lungo l'oceano. Qui si trova la più lunga "passerella" d'America, costruita nel XIX secolo e qui durante la buona stagione si può uscire in barca per un gita o per la pesca d'altura.

Fonte: VISIT USA - Association Italy
Ufficio Stampa Thema Nuovi Mondi srl
Visita Visitusaita.org - Email
 
  •  
close