Cerca Hotel al miglior prezzo

20 cose da fare gratis a New York City o spendendo meno di 10 dollari

Pagina 1/2

Partire per New York CIty con quale budget? Centinaia di dollari o solo poche decine? La scelta è ovviamente vostra perchè proporzionata agli itinerari culturali, gastronomici e alberghieri selezionati.

In ogni caso, se non vi va di scialacquare senza perdere al contempo occasioni di divertimento e di svago, la "grande mela" offre tante, tantissime opportunità per pochi dollari o addirittura gratis.

» Cominciamo con le cose da visitare quasi gratis, a meno di 10 dollari!

New York Transit Museum

Spesso l'entrata in alcuni dei musei più interessanti della città costa meno di 10 dollari. Fra questi è compreso il New York Transit Museum, collocato in una vecchia stazione di Brooklyn, al Grand Central Terminal, fra l' 87 e la 42esima Strada. In esposizione i vecchi vagoni della metropolitana di New York, bus e reperti dei tunnel.

Museo di Storia Naturale

Se avete dei bambini appassionati di dinosauri allora è davvero necessario inoltrarsi nella Upper West Side di Manhattan, regno del Museo Americano di Storia Naturale. Dallo Stegosauro al Tirannosauro Rex: la gamma è completa e attende soltanto visitatori e amanti dell'era preistorica. Senza contare il fatto che nelle sue sale sono stati allestiti i set di "Una notte al Museo", la famosa trilogia che fa rivivere i personaggi custoditi al suo interno, compreso "Rexi", il Tirannosauro. L'ingresso è di sei dollari per gli adulti e di 3 dollari per i bambini.

Chinatown Canal and Mott Streets

Cinque dollari circa per una ciotola di noodles, i corrispettivi asiatici dei nostri vermicelli. Questa è la spesa da affrontare, ovviamente se si decide di pasteggiare, per visitare il quartiere di Chinatown denso di ristoranti e soprattutto negozi esotici che seguono il corso del canale e Mott Streets.

Brooklyn Museum

Secondo per dimensioni e numero di reperti fra i musei d'arte della città, il Brooklyn Museum ospita più di un milione e mezzo di oggetti che spaziano dall'Antico Egitto alle produzioni attuali. L'ingresso nella sede al 200 di Eastern Parkway a Brooklyn è di 10 dollari per gli adulti, sei per studenti e anziani e grati per i bambini under 12.

Metropolitan Museum of Art

Il Metropolitan Museum potrebbe essere visitato più e più volte. Le esposizioni variano, cambiano, si susseguono per offrire la possibilità al pubblico di ammirare le opere d'arte più emozionanti. Il costo di entrata è più simile ad una richiesta di donazione che la contropartita per l'acquisto del biglietto. Gli adulti pagano 7 dollari, gli studenti e gli anziani solo 3,5 mentre i bambini al di sotto dei 12 anni, entrano gratuitamente. Il Museo si trova al civico 1000 sulla Fifth Avenue angolo 82nd Street.

» Ecco alcune cose da fare sempre a meno di 10 dollari:

AMC Loews Movie Theaters

Amate il cinema perdutamente? La catena degli AMC Loews Movie Theaters, disseminati un pò ovunque in città offre la possibilità di assistere alle ultime uscite a soli 6 dollari durante il fine settimana, di venerdì, sabato e domenica.

Outdoor Pool Tables
Giocatori di bigliardo, attenti. Che ne direste di trasferire tavoli, stecche e palline fuori dalle solite stanze per giocarvi una partita all'aperto? Bene, tutto questo è possibile lungo la passeggiata che affianca il fiume Hudson. I tavoli da bigliardo sono distribuiti in vari punti. Accedere al gioco è gratuito solo dopo però aver mostrato le foto identificative.

Sony IMAX Theatre
Il modo migliore per farsi coinvolgere dalla magia del cinema è affrontare la visione tridimensionale della pellicola ovviamente in alta definizione. Al Sony Imax Theatre è possibile scegliere fra otto proposte, al costo di 9 dollari per gli adulti e di 6 dollari per i bimbi. Il Sony Imax Theatre si trova al 1998 di Broadway.

Lasker Skating Rink

Pattinare sul ghiaccio a New York è un'idea decisamente romantica. Magari non è il massimo dell'originalità considerato il vasto numero di pellicole che hanno immortalato la nascita di amori più o meno probabili sui pattini, ma è di sicuro effetto. In coppia o non, è possibile volteggiare gustando il dolce soffio della brezza sul viso al Lasker Skating Rink allestito sul lato nord di Central Park, a soli 6 dollari e mezzo. Come riuscire a non approfittarne, ammesso di essere in grado di superare la prova con grazia senza schiantarsi rovinosamente a terra?

New York Aquarium

Vasche enormi piene di pesci ed altre specie legate all'elemento acqua. Sono le componenti fondamentali dell'Acquario di New York, esteso su una superficie di 14 acri che ospita pinguini, squali tigre, lontre di mare, polipi e tanto altro ancora. L'ingresso costa 6,75 dollari per gli adulti e 3 dollari per i bambini
Se il desiderio è quello di divertirsi senza spendere neppure un euro, pardon, un dollaro, eccovi l'elenco delle possibilità che la "Grande Mela" riesce a concedere gratis.
In città:

» Passiamo ora alle cose da fare e visitare completamente gratis:

Musei gratuiti a New York

Solitamente l'accesso ai musei si paga. Esistono però delle eccezioni, ordinate in base ad un calendario, personalizzato per ogni struttura, di giornate o serate ad ingresso libero. Il Museo di Arte Moderna (foto) ad esempio, concede l'entrata gratuita ogni venerdì dalle 16 alle 20, il Brooklyn Museum ogni primo sabato del mese dalle 17 alle 23. Unico avvertimento: arrivate presto, altrimenti rischiate di trovare file chilometriche e di dover rinunciare al privilegio.

Bryant Park

Durante i mesi estivi, all'interno di Bryant Park (ma anche in altri parchi, tra cui anche Central Park) viene allestito il cinema all'aperto. Sullo schermo vengono proiettate pellicole classiche a partire dalle 20. L'importante, se si è intenzionati ad unire alla proiezione anche il pic-nic, è di arrivare non più tardi delle 18. Altrimenti, addio posto! Ecco tutti i festival cinematografici estivi a New York City.

... Pagina 2/2 ...
Central Park

Una passeggiata in Central Park è un classico da non perdere. L'area si estende su 843 acri immersi nel verde e contornati da grattacieli. E' il bello del parco, visitabile anche in carrozza.

La biblioteca pubblica di New York

E' una delle biblioteche più grandi al mondo. Costruita nel 1911, la New York Public Library custodisce al suo interno un patrimonio incredibilmente prezioso. Visitarla merita non solo per respirarne la magica e statuaria atmosfera ma anche per usufruire delle mostre gratuite organizzate periodicamente per i residenti di ogni età e quindi anche per i turisti che abbiano intenzione di appropriarsi dell'opportunità.

La Cattedrale del Divino San Giovanni

Le possibilità sono due: o affrontare un tour a pagamento per pochi dollari o semplicemente fare un giro al suo interno. Non occorre essere particolarmente religiosi per ammirare la magnificenza della struttura che rappresenta un capolavoro dell'architettura religiosa. La Cathedral of St. John the Divine è la struttura a impianto gotico più ampia al mondo, quarta nella classifica mondiale delle chiese cristiane per dimensioni. Costruita vicino alla Columbia University, è una delle più famose del continente americano, anche perchè ancora incompiuta nonostante la costruzione sia iniziata nel 1892. La Cattedrale si trova al 1047 di Amsterdam Avenue all'incrocio con la 112th Street, 212-316-7540

Sony Wonder Technology Lab

Quando la tecnologia diventa spettacolo in modo così fruibile, da essere gratuito, allora vale la pena di investire almeno il tempo e dedicare attenzione al viaggio proposto, fra nanotecnologie e robot dal Sony Wonder Technology Lab sulla 56th Street & Madison Avenue. I bambini possono giocare, imparare e sperimentare. Così anche i genitori. Alla fine la gara diventa scoprire chi si è divertito di più.

La stazione della metropolitana di Times Square& Grand Central Station

Trovare qualcosa da fare in una stazione di metropolitana può apparire bizzarro anche perchè solitamente quel tipo di luogo non rientra nella lista mondiale delle postazioni più sicure. Tranne che a New York. Infatti la stazione della metro di Times Square è piena di artisti, break dancers e musicisti in particolare, ma anche cantanti lirici, pronti ad esibirsi per allietare il viaggio.

Show televisivi

Molti degli show televisivi americani più famosi, dal "The Daily show" al "Late Show with David Letterman" sono girati a New York. Tanti di loro prevedono la presenza di pubblico dal vivo così, se pianificate in anticipo la vostra partecipazione è possibile entrare gratuitamente senza dover sborsare assolutamente nulla per vedere da vicino il personaggio preferito.

Il Traghetto di Staten Island

I residenti usano il traghetto per fare gratuitamente la spola fra Battery Park e Staten Island, mentre i turisti possono servirsene per ammirare la Statua della Libertà e tanti altri monumenti e segni distintivi della città. Il traghetto è uno dei classici mezzi di trasporto a New York dal quale, peraltro, è possibile fare bellissime foto, quelle da rivedere al ritorno con un pizzico di nostalgia.

 Pubblicato da il 26/02/2015 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close