Cerca Hotel al miglior prezzo

Natale a New York City, cosa fare? Ecco gli eventi da non perdere

Ammontano a sei milioni le presenze attese per le prossime festività di Natale nei cinque distretti di New York City: Manhattan, Bronx, Brooklyn, Queens e Staten Island.

L’avvio ufficiale degli eventi è fissato per il 28 novembre 2019 con la tradizionale Macy’s Thanksgiving Day Parade che celebra la Festa del Ringraziamento giunta alla sua 93° edizione. Uno spettacolo imperdibile, ricco di carri colorati, bande musicali ed enormi palloni gonfiabili dall’aspetto dei più famosi e noti personaggi del mondo dei cartoon che muovono dall’incrocio fra la 77th Street e Central Park West fino a Herald Square di fronte a Macy’s. Con un inizio simile, il resto non può che essere decisamente entusiasmante.

MANHATTAN

Dal 4 dicembre 2019 l’aria del Natale soffierà con tutta la sua intensità soprattutto dopo l’accensione delle luci dell’albero di Natale allestito al Rockefeller Center. La cerimonia è attesa per le 19 e proseguirà fino alle 21 con spettacoli live e ospiti d’onore reclutati fra i personaggi del mondo dello spettacolo. La Rockfeller Plaza sarà gremita di persone e tante altre, si stimano milioni, la seguiranno da casa alla tv. L’albero, decorato con migliaia di luci LED e con una preziosa stella di Natale firmata Swarovski, rimarrà acceso fino al 5 gennaio 2020.

Altro simbolo del Natale è la pista di pattinaggio The Rink, in grado di ospitare 150 pattinatori alla volta, che fino ad aprile resterà a disposizione sempre al Rockefeller Center. Questa è solo la più famosa tra le piste di pattinaggio su ghiaccio di New York City.
Un albero di Natale da non perdere è quello allestito dall’American Museum of Natural History. L’Origami Holiday Tree ha la particolarità di essere interamente decorato da origami. Gli interessati potranno ammirarlo dal 25 novembre 2019 fino al 12 gennaio 2020.

I mercatini di Natale, distribuiti in vari punti della città, saranno allestiti già a partire dalla fine dottobre.
In particolare, segnaliamo l’Union Square Holiday Market (21 novembre-24 dicembre), il Columbus Circle Holiday Market (dal 4 al 24 dicembre), l’Holiday Shops at Bryant Park (dal 31 ottobre 2019 al 5 gennaio 2020), situato all’interno del Winter Village a Bryant Park e il Grand Central Holiday Fair (18 novembre-24 dicembre), nella Vanderbilt Hall del Grand Central Terminal dove, come ogni anno, ritorna il tradizionale Holiday Train Show dal 21 novembre 2019 al 23 febbraio 2020.

L’Empire State Building farà la sua parte con gli spettacoli di luci LED, le performance live realizzate nella lobby decorata a festa e la possibilità concessa a visitatori di poter raggiungere l’80° piano e da lì ammirare la città (esbnyc.com).
L’appuntamento con le luminarie nel Winter Garden di Brookfield Place prevede invece che dal 4 dicembre 2019 al 3 gennaio 2020, dalle 10 alle 20, i visitatori possano esprimere un desiderio appendendo una lanterna colorata. La festa di inaugurazione si svolge la sera prima, martedì 3 dicembre (ore 17).

Tra gli spettacoli da non perdere ricordiamo il Radio City Christmas Spectacular con le Rockettes dall'8 novembre 2019 al 5 gennaio 2020 al Radio City Music Hall (radiocitychristmas.com) e "Lo Schiaccianoci" (The Nutcracker) di George Balanchine, in scena dal 29 novembre al 5 gennaio ad opera del New York City Ballet (nycballet.com).

La 33° edizione di Miracle on Madison Avenue è in programma per il 7 dicembre 2019, una tradizione dello shopping di Natale. I negozi di Madison Avenue situati tra la 57th e l’86th Street doneranno il 20% dei ricavi delle vendite della giornata a beneficio di The Society of Memorial Sloan Kettering Cancer Center (madisonavenuebid.org).

Immancabile, infine, il famosissimo conto alla rovescia a Times Square del 31 dicembre con il New Years's Eve Ball Drop, dove sono attesi circa un milione di spettatori.

THE BRONX

Da Manhattan si salta al Bronx dove si moltiplicano gli eventi costruiti appositamente per le famiglie. Al New York Botanical Garden torna dal 23 novembre 2019 al 26 gennaio 2020 l’Holiday Train Show dedicato ai trenini elettrici di varie epoche. In mostra oltre 150 modelli in scala delle icone newyorkesi, dal Brooklyn Bridge allo Yankee Stadium, costruiti con materiali naturali come corteccia, rami e semi (nybg.org).

Il Bartow-Pell Mansion Museum di Pelham Park festeggia invece l’Holiday Family Day il 7 dicembre. In quella giornata le famiglie potranno visitare la residenza, datata XIX secolo e completamente decorata per Natale. Ad aspettare i bambini ci sarà Babbo Natale disponibile a farsi fotografare con loro (bpmm.org).
Il Wave Hill Cultural Centre ospita invece, il 7 e 8 dicembre, workshop dedicati alle famiglie, dove realizzare e addobbi natalizi da portare a casa (wavehill.org).

BROOKLYN

La stravaganza delle decorazioni di Natale allestite nelle case del quartiere di Dyker Heights è al centro del percorso "A Slice of Brooklyn’s Christmas Lights Tour", che dall’1 al 30 dicembre (tranne il 24 e il 25 dicembre) che conduce alla scoperta degli addobbi luminosi e stravaganti del quartiere tra soldatini giocattolo alti 9 metri ed enormi presepi (asliceofbrooklyn.com).

Il Brooklyn Ballet mette in scena una versione moderna del Nutcracker, dove si incontrano danza classica, hip hop e altri generi in uno spettacolo il 14 dicembre presso il Kings Theatre, nel quartiere di Flatbush a Brooklyn (brooklynballet.org).

Durante l’Hanukkah (22-30 dicembre), la ricorrenza ebraica detta anche “festa delle lampade”, sarà illuminato il candelabro della Grand Army Plaza, il più grande del mondo. In queste giornate è possibile assistere a concerti, regali per i bambini e altre iniziative.
Sempre in Grand Army Plaza, il 31 dicembre ci sarà lo spettacolo di fuochi d’artificio per festeggiare l'ano nuovo. Per godersi al meglio il tutto, suggeriamo di recarvi in Prospect Park’s West Drive o tra la piazza e la 9th Street.

QUEENS

Tante le visite guidate proposte nel distretto del Queens dove protagonisti sono i musei.
La Queens Historical Society presenta l'8 dicembre l’Annual Historic Holiday House Tour, visita guidata che include il passaggio da sette musei e siti storici del Queens decorati per il Natale: Kingsland Homestead, Flushing Quaker Meeting House, Flushing Town Hall, Voelker Orth Museum, Lewis H. Latimer House, Louis Armstrong House Museum e Bowne House, (queenshistoricalsociety.org).

La casa di Louis Armstrong trasformata in museo accoglie, durante l’intero mese di dicembre, visite accompagnate dalla voce dell’artista che interpreta “Twas the Night Before Christmas (A Visit from St. Nicholas)”. Il tour della durata di 40 minuti all’interno della casa, iscritta nel National Historic and New York City Landmark, permette di scoprire la vita della leggenda del jazz (louisarmstronghouse.org).

L'incredibile villaggio di Gingerbread Lane, (nella foto) già riconosciuto dal Guinnes dei Primati, sarà a New York City dal 23 novembre 2019 al 12 gennaio 2020 presso la New York Hall of Science per mostrare le oltre 1000 casette e strutture realizzate con pan di zenzero (nysci.org).

L'Astoria Market Bohemian Hall propone onvece uno shopping natalizio l'1-8-15 dicembre con oggetti vintage, prodotti di artigianato locale e tanti dolci, mentre per chi ama il teatro, la tradizione di A Christmas Carol della Titan Theatre Company torna al Queen’s Theatre dal 6 al 22 dicembre (titantheatrecompany.com).

STATEN ISLAND

Il St. George Theatre Christmas Show si svolge nel più antico teatro di Staten Island dal 13 al 15 dicembre 2019. Sul palco si alterneranno quasi 100 attori e un’orchestra dal vivo, assieme a splendide scenografie natalizie che sapranno coinvolgere tutti gli spettatori (stgeorgetheatre.com).

Scopri tutti gli eventi negli Stati Uniti.
  •  

 Pubblicato da il 07/11/2019 - - ® Riproduzione vietata

02 Aprile 2020 Settimana Santa in Italia, le celebrazioni ...

Quest'anno a causa del coronavirus le celebrazioni della Settimana ...

NOVITA' close