Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare Macy\'s

Macy's, a New York City il pił grande negozio del mondo e la Thanksgiving Day Parade

Pagina 1/2

Da Macy's, famoso centro commerciale di New York City a Chelsea, accadono magie inaspettate. Ad esempio può succedere di smarrirsi tra i dieci piani di abbigliamento, accessori e oggettistica, perdendo la cognizione del tempo e intanto –perché no- incontrare Babbo Natale. Oppure si può assistere a un inesorabile svuotamento del portafogli, perché da Macy's è come avere a disposizione il genio della lampada, ma i desideri esprimibili sono ben più di tre. Le luci, la frenesia e l'abbondanza di prodotti basterebbero a definirlo il grande magazzino più spettacolare del mondo, ma sono i 930 ettari di superficie a farne il più vasto. Sorge su Herald Square, 151 W 34th Street, e occupa quasi un intero isolato.

Le fanciulle col pallino dello shopping possono vagare per ben quattro piani dedicati a loro, ma non mancano capi da uomo e da bambino, oggetti per la casa di ogni genere, giocattoli e cibarie per rifocillarsi.

UN PO' DI STORIA

Se non amate fare compere e siete allergici alla folla, allora Macy's può assomigliare a un incubo. Ma a modo suo, per essere un tempio del consumismo, è magico davvero. Una magia scaturita dal genio di Rowland Hussey Macy, che a 15 anni aveva lavorato su una nave baleniera e che arrivò a New York City nel 1858, dove fondò il primo negozio R.H.Macy & Co., al 204-206 di 6th Avenue e 14th Street. Il simbolo dell'esercizio era un gallo, ma presto Rowland, ispirandosi alla stella che si era tatuato su un braccio e che lo aveva guidato quando si era perso per mare, decise di cambiarlo e creò un marchio ormai inconfondibile: la stella rossa a cinque punte di Macy's. Nel dicembre del 1862 ebbe una trovata vincente: fece visita al negozio il primo Babbo Natale, destinato a diventare un simbolo del centro commerciale e un motivo di gioia per i bambini newyorkesi, che sulle sue ginocchia potevano esprimere qualsiasi desiderio.
Nel 1902 si trasferì nella sede attuale e si affermò come punto vendita prestigioso, dove i grandi stilisti facevano a gara per aprire il proprio negozio, ma questo non lo salvò dal ristagno economico del 1990: cominciò una fase di declino che nel 1992, dopo aver sfiorato pericolosamente il fallimento, si risollevò grazie a un intelligente piano di ristrutturazione.

MACY'S OGGI: APPUNTAMENTI, SHOPPING E PECCATI DI GOLA

Se il bilancio non si fosse risollevato, Macy's non avrebbe più potuto finanziare la tradizionale parata del Giorno del Ringraziamento, che ancora oggi attira migliaia di partecipanti con i suoi enormi palloni e la presenza di Santa Claus. Nel 2011 è stato festeggiato a New York l'85mo Thanksgiving Day. Come sempre, per l'occasione, una eccentrica sfilata è partita dalla 77th Street, a ovest di Central Park, per terminare proprio davanti allo storico negozio di Macy's. Vi prendono parte residenti e turisti, volti televisivi e giganteschi palloni gonfiabili che rappresentano personaggi dei cartoni e dello spettacolo.
Anche lo show pirotecnico del 4 luglio è sponsorizzato dal centro commerciale, come dire che Macy's non si perde alcun evento importante.

Che ci sia una festa oppure no, Macy's è una perenne macedonia di suoni, luci e colori. Al piano terra c'è l'abbigliamento maschile basic, casual e sportivo, mentre in The Cellar troverete ottimi prodotti per la casa, qualche golosità e un'infinità di souvenir da portare a casa con voi, dalle magliette alle tazze per la colazione, passando per le borse e gli orsacchiotti.
Il primo piano è il regno delle firme prestigiose: non mancano Polo Jeans, Louis Vuitton e altri nomi celebri, anche se bisogna ammettere che Macy's non è più lussuoso come in un tempo e la sua eccezionalità non sta in una qualità sopraffina, ma piuttosto nell'ambiente scenografico. Salendo ulteriormente si passa tra cosmetici e capi da uomo per sfociare al cospetto di Starbucks, al terzo piano, tra ciambelline fritte, muffin e gli iconici bicchieroni di caffè freddo o caldo.
Ancora più su passerete in rassegna vestiti per bambini, scarpe femminili di ogni foggia, lingerie, articoli da regalo per tutti i gusti, gioielli e un po' di mobili.

Se saccheggiare negozi vi mette fame, da Macy's avrete l'imbarazzo della scelta.
Nella zona di The Cellar troverete The Cellar Bar & Grill, con hamburger, panini, insalate e milkshake, e Cucina & Co., perfetto per una colazione, un brunch o un pranzo in stile mediterraneo.
Al terzo e sesto piano c'è il già citato Starbucks Coffee. Al quarto piano provate i pretzel di Auntie Anne's Pretzels, la pizza “in stile newyorkese” di Jimmy's e il gelato di Ben and Jerry's.
Per finire in bellezza, all'ottavo piano, concedetevi una sosta da Au Bon Pain, dove ogni menu è corredato da squisiti panini artigianali.
... Pagina 2/2 ...
VISITOR SERVICE

Una cosa è certa: andare da Macy's non è semplicemente “andare a fare la spesa”. C'è chi compra, chi guarda e passa, chi non pensava di avere così tanti desideri ma si lascia catturare da mille vetrine. Essendo una vera e propria attrazione turistica, il centro commerciale mette  disposizione un programma ad hoc per i visitatori, per aiutarli a destreggiarsi tra i vari piani e godere al massimo di tutti i servizi.

Appena entrati al grande magazzino cercate i Visitor Center, che offrono sconti, eventi speciali, assistenza nello shopping e guardaroba. Troverete anche qualcuno pronto ad aiutarvi con la lingua, se l'inglese non è il vostro forte. Ad ogni piano troverete un banco informazioni in cui recuperare una mappa dell'edificio.

Sconti speciali per i visitatori:
I turisti che arrivano dall'estero possono ritirare la Welcome International Savings Card, disponibile in 10 lingue diverse, che garantisce uno sconto del 10% in tutti i negozi di Macy's fino a 30 giorni dalla convalida.
Anche i residenti hanno diritto ad alcuni sconti. Per loro c'è il Welcome Savings Pass, che vale 5 giorni.

Orari:
Macy's è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.30, mentre la domenica apre alle 11.00 e chiude alle 20.30

Per maggiori informazioni visitate www.visitmacysusa.com (dedicato ai centri commerciali Macy's di New York ma anche di San Francisco, Chicago e Philadelphia) o www.macys.com.

Trasporto pubblico: metro B, D, F, N, Q, R per 34th Street.

Indirizzo: 151 W. 34th St. (Broadway e 7th Ave.)

Tel: (212) 695-4400

 Pubblicato da il 22/08/2012 - 17.752 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close