Foto 27 di 27

UNESCO 2015: le foto dei nuovi siti Patrimonio dell'UmanitÓ, Italia ora a quota 51

5 Vota   

Siti della rivoluzione industriale Meiji in Giappone: acciaio, costruzioni navali e estrazione del carbone – Giappone 
Sono undici siti che si trovano nel sud ovest del Giappone a testimonianza del rapido sviluppo che ha conosciuto il paese dalla metà del XIX° all’inizio del XX° secolo legato alle acciaierie, alla costruzione navale e all’estrazione del carbone. Un importante processo attraverso cui il Giappone feudale ha cercato di effettuare un trasferimento di tecnologie dall’Europa e dall’America illustrando come queste siano state adattate alle necessità e alle tradizioni sociali del paese. Si tratta del primo tentativo riuscito di trasferimento d’industrializzazione dall’occidente verso una nazione non occidentale. Il rinnovamento Meiji fu dunque quello che catalizzò il Giappone verso la sua industrializzazione e che portò il paese a diventare una potenza militare nel 1905. - © UNESCO / Izunokuni City