Foto 8 di 27

UNESCO 2015: le foto dei nuovi siti Patrimonio dell'UmanitÓ, Italia ora a quota 51

4 Vota   

Necropoli di Bet She’arim – Israele 
Formata da una serie di catacombe, questa necropoli si è sviluppata a partire dal II° secolo a.C. come principale luogo di sepoltura ebraica fuori Gerusalemme, in seguito al fallimento della seconda rivola ebraica contro la dominazione romana. Situate a 20 km sud est di Haifa, queste catacombe costituiscono un tesoro di opere d’arte e di iscrizioni in greco, ebreo e aramaico. Si tratta di una testimonianza unica nel suo genere sull’ebraismo antico sotto la guida del rabbino Juda il Patriarca a cui è attribuita la rinascita ebrea dopo il 135 d.C. Dal punto di vista culturale, la peculiarità di questo luogo sta nelle decorazioni (dipinte e in rilievo) trovate sulle pareti delle catacombe: i soggetti presentano disegni geometrici, ornati floreali, oggetti religiosi e raffigurazioni umane (fra cui soldati di fanteria e a cavallo). - © ChameleonsEye / Shutterstock.com