Foto 26 di 27

UNESCO 2015: le foto dei nuovi siti Patrimonio dell'UmanitÓ, Italia ora a quota 51

2 Vota   

Sito di Tusi – Cina
Situato nelle regioni montagnose del sud ovest della Cina, il complesso di Tusi comprende una serie di vestigia di aree tribali in cui i capi, fra il XIII° e l’inizio del XX° secolo, erano nominati governatori delle loro regioni dall’amministrazione centrale. Questo sistema derivava da forme di governo dinastico delle minoranze etniche risalenti al II° secolo a.C. e aveva come scopo quello di unificare il governo nazionale pur consentendo alle minoranze di conservare i loro costumi e i loro stili di vita. I siti di Laosicheng, Tangya e la fortezza di Hailongtun che compongono l’area sono la preziosa testimonianza di questa forma di governo uscita dalla civiltà cinese delle epoche Yuan e Ming. Si tratta di castelli, archi, statue e fortezze che si estendono per circa 1,5 km quadrati e che racchiudono una storia di circa 800 anni. - © UNESCO / Management Office of Laosicheng Tusi Domain