Cerca Hotel al miglior prezzo

Le Grand Bleu, Mauritius e la laguna di Trou Aux Biches

Verso la punta settentrionale dell'isola di Maurizio (Mauritius) si trovano alcune località turistiche da sogno, famose per la bellezza del loro mare, l'esclusività delle loro spiagge, e per l'ottima offerta alberghiera.

Tra queste emergono la Grand Baie, una fantastica insenatura a est di Cannonier Point, e la celeberrima Trou Aux Biches lungo un tratto spettacolare di costa a ovest della stessa punta, con spiagge sbianche, lagune trasparenti e l'Hotel Grand Blue, a tre stelle, che offre un trattamento da re a prezzi accettabili.

Trou Aux Biches, letteralmente "pozza delle cerve", è la spiaggia più ambita di Mauritius. Tanto successo è dovuto alla sabbia fine e bianchissima e alla costa sicura, priva delle correnti oceaniche e adatta ai bambini e alle famiglie, perfetta per lo snorkeling e le immersioni.
A queste caratteristiche si aggiungono le attività offerte dagli hotel e resort della zona, che includono tutti gli gli sport d'acqua (lo sci d'acqua, il traino con il paracadute, la vela) il tennis e il golf, e un gran numero di ristoranti per tutte le tasche, anche di cucina tipica della zona, più un casinò per i patiti del gioco: ecco che Trou Aux Biches diventa uno dei luoghi migliori per una bella vacanza a Mauritius. Benché le attività siano generalmente riservate ai clienti degli hotel, i forestieri sono quasi sempre ben accetti. Un motivo in più per scegliere Trou aux Biches è il supermercato di Popo, uno dei migliori dell'isola, dove si può trovare davvero di tutto.

L'offerta alberghiera è variegata, ma sicuramente Le Grand Bleu ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. La struttura conta una ventina di bungalow, 26 camere e 4 suites. Ogni camera è provvista di aria condizionata, bagno privato, televisione a colori e accessori utili come l'asciugacapelli, il minibar e il telefono (ormai soppiantato dal cellulare). L'Hotel offre servizi e attività nemici della noia: le proposte sportive comprendono il tennis da tavolo, le bocce, il kayak il pedalò, escursioni sulle barche con il fondo di vetro, per poter ammirare le meraviglie dei fondali, e ovviamente lo snorkeling. I più esigenti, a pagamento, possono cimentarsi nell'equitazione, la pesca d'altura e le immersioni, oppure noleggiare biciclette o automobili per esplorare le coste e le zone interne di Mauritius. L'albergo dispone di bar, ristorante, e di una bella piscina, anche se la vicina spiaggia di Trou Aux Biches (vedi sopra) si rivelerà molto più invitante di qualsiasi bacino artificiale.

Le Grand Bleu Hotel si trova a un’ora dall’aeroporto internazionale e a una ventina di chilometri da Port Louis, la capitale di Mauritius, mentre la Grand Baie si trova 6 chilometri più ad est. Le escursioni consigliate nei dintorni sono quelle che portano a Perèybère, Curepipe, alle Cascate Tamarin, Chamarel e a Trou d'Eau Douce.
Nota per il turista: da molti è considerato uno dei posti più romantici per i viaggi di nozze.

  •  

 Pubblicato da - 13 Giugno 2012 - © Riproduzione vietata

close