Cerca Hotel al miglior prezzo

Trou aux Biches, Mauritius: spiaggia, sole ed immersioni

Trou aux Biches, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

A pochi minuti di auto dalla capitale Port Louis, risalendo verso nord lungo la A4 in direzione di Grand Baie, troviamo la "tana delle Cerve", il pittoresco nome tradotto della cittadina di Trou aux Biches, una delle località turistiche più importanti dell'isola di Mauritius, situata qualche chilometro a nord-ovest di Triolet il villaggio più grande dell'area, ma che rimane più lontano dalla costa.
Trou aux Biches invece può contare su di una spiaggia a detta di molte una delle più belle dell'Oceano Indiano che oltre alla sua intrinseca bellezza offre tutte le comodità di un ottima organizzazione turistica con una serie di hotel e resorts in grado di assicurarvi una vacanza serena, davvero indimenticabile.

La zona turistica di fatto inizia praticamente dalla Pointe aux Biches, l'unica zona rocciosa del comprensorio dove si trova anche l'acquario cittadino. Non è un'idea da scartare quella di iniziare il soggiorno visitando il bel Acquario di Trou aux Biches (Mauritius Aquarium). Si inizia a prendere confidenza con le numerose specie ittiche che abitano la laguna e l'oceano immediatamente oltre la barriera corallina, e magari consente di scoprire quali specie è meglio evitare per non incorrrere in qualche contrattempo sanitario. Ogni giorno alle 11 del mattino si può assitere all'alimentazione dei pesci, uno spettacolo nello spettacolo.

Risalendo in direzione verso Mont Choisy la spiaggia prende il posto alle rocce e diventa via via più spettacolare, ed anche il livello degli hotel ugualmente cresce di importanza. dapprima si incontrano soluzioni più economiche come L'Aquamarine e il Veranda Hotel Pointe aux Biches, ma poi l'offerta alberghiera sale di livello con strutture più costose come il Rhapsodie,e l'esclusivo Sakoa (splendida la sua Honey Moon suite per chi è in viaggio di nozze), ma anche con soluzioni alla portata di tutte le tasche come il Residence C'est ici che offre dei piccoli bungalow deliziosi (Petit bungalow), e Le Grand Blue, con annesso ristorante, il tutto ad un buon rapporto qualità prezzo.

L'Hotel più esclusivo è senza dubbio il Trou aux Biches Hotel, il capostipite delle strutture alberghiere della località Mauriziana. Quando questo hotel, ora della catena Beachcomber, fu costruito negli anni '70 il paesaggio era sicuramente più naturale e l'afflusso turistico più ridotto, rispetto adesso, ma in ognio caso la sua posizione esclusiva sul tratto più settentrionale della spiaggia, la fitta cornice di palme che l'avvolgono, rende la vacanza di una tranquillità assoluta, godendo della vista sublime del tratto di mare più spettacolare di tutta Trou aux Biches.
L'hotel offre ben 127 Standard rooms, 23 Superior rooms, 10 family apartments e 3 suites, tutte arredate in modo elegante ma lineare, con tocchi mauriziani davvero deliziosi. E' uno degli hotel più specializzati in viaggi di nozze, e passare la propria luna di miele in questa spiaggia, famosa anche per i suoi languidi tramonti, renderà il vostro ricordo ancor più struggente.

Cosa fare a Trou aux Biches?
Snorkeling e diving rappresentano sicuramente le attività più popolari degli ospiti, ci sono alcuni siti ormai famosi a livello internazionale. Via barca si può andare ad esempio all'Aquarium, un sito ricco di pesci tutti da gustare con maschera e boccaglio, anche senza l'utilizzo delle bombole. Per chi invece ama immergersi in profonfità, Trou aux Biches offre alcuni siti memorabili: il Stella Maru, un celebre relitto inabissatosi negli anni '80 e le acque profonde di Pointe aux Canonniers, dove i più esperti possono vivere avventure entusiasmanti.
Per chi non ha molta confidenza con il mare, ed ha paura acnhe di affrontare le placide acque della laguna consigliamo una escursione con il Blu Safari Submerine, un mini sommergibile a 10 posti che vi condurrà nel magico mondo del reef in un viaggio lungo circa 3 quarti d'ora tra relitti, pesci multicolore, squali e tartarughe. Incredibili a dirsi, ma su questo sommergibile vengono anche celebrati i matrimoni, per una cerimonia spettacolare a quasi 50 metri di profondità!
A Triolet infine si trova un bel tempio indù (Maheswarnath), considerato uno dei templi più caratteristici di tutta Maurizio.

  •  

News più lette

close