Cerca Hotel al miglior prezzo

Sestola: settimana bianca sul Cimone

Sestola, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Nel cuore della montagna modenese, a soli 70 Km da Modena, all'ombra dell'ampia piramide del monte Cimone, con i suoi 2.165 m il monte più elevato dell'appennino tosco-emiliano, Sestola rappresenta una delle località migliori per passare una tranquilla vacanza all'insegna del relax e della salubre, fresca aria appenninica.

Per arrivare ai 1.060 m di altitudine di Sestola si può utilizzare da Modena la spettacolare ma tortuosa strada di cresta, la statale 12 dell'Abetone, che conduce fino a Pavullo nel Frignano e poi più avanti si prende a sinistra in direzione Sestola, oppure con un percorso diretto ma meno spettacolare si segue da Vignola la fondovalle Panaro, si arriva a Fanano da dove la strada comincia ad imerpicarsi con ampie curve e tornanti fino ad arrivare a Sestola.

La città richiama moltissimi visitatori in inverno, richiamati dal fascino della grande montagna modenese, ma anche dall'ospitalità e l'ottima cucina della regione. A Sestola si possono gustare i piatti tipici della cucina modenese, con un tocco in più dei sapori della cultura contadina appenninica. E' poi possibile dedicarsi allo shopping e passeggiare tra le vie della cittòà all'ombra di importanti monumenti, come l'antica rocca cittadina.

Ma la vera attrazione di Sestola è il Cimone - 2165 metri di altezza - è uno tra i più completi e attrezzati comprensori d'Italia con oltre 50 km di piste collegate tra loro e accessibili con un unico skipass "a manilibere" di cui 35 km di neve programmata, 30 piste (5 campi scuola, 3 blu, 18 rosse, 4 nere), 21 impianti di risalita [12 seggiovie di cui due nuovissime esposto ad agganciamento automatico, 1 funivia, 6 skilift, 2 tapis roulant) e oltre 50 maestri di sci. Dal 2006 gli sciatori possono contare sulla nuovissima seggiovia a sei posti del Cimoncino, dotata di agganciamento automatico e capace di trasportare 2400 persone all'ora, 1 snowpark a Pian Cavallaro, altre strutture per lo snowboard alla partenza degli impianti di Cimoncino, Lago della Ninfa, Passo del Lupo e Polle, 2 Baby Park e 3 piste di fondo al Lago della Ninfa, al Cimoncino e alle Polle, e una parete artificiale di ghiaccio. Sci e infrastrutture per lo sport ma anche accoglienza e cordialità.

La ricettività nei quattro comuni Fanano, Montecreto, Riolunato e Sestola offre 1700 posti letto in hotel e 21 mila in appartamento, campeggi, bed&breakfast e agriturismo. Il Cimone è raggiungibile dall'Autostrada del Sole, uscita Modena sud. Si prosegue verso Vignola e da qui fino a Fanano. E' possibile arrivare anche con la A 11, Autostrada Firenze-Mare, uscendo a Pistoia per proseguire poi in direzione Bologna per Porretta, Fanano, Sestola. La stazione ferroviaria più vicina è Modena a 69 chilometri, l'aeroporto più vicino Bologna, a 70 chilometri.

  •  
close