Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Cimone - Montecreto

Per godere di una spensierata vacanza sulla neve non occorre necessariamente spingersi fin sulle Alpi: ne è prova la quantità di persone che ogni inverno sceglie la comodità dell'Appennino Tosco-Emiliano, ed in particolare le piste del Monte Cimone, in provincia di Modena.

Con i suoi 2165 metri s.l.m., il Cimone garantisce un panorama mozzafiato e una neve costante, naturale od artificiale che sia, per quanti vogliano cimentarsi con gli oltre 50 km di piste che si diramano sui suoi versanti; le 26 piste, tutte collegate tra loro ed accessibili con un unico skipass, abbracciano vari livelli di difficoltà per consentire la massima scelta agli appassionati.

Non potevano certamente mancare, in una zona così attrezzata, anche le aree dedicate alle evoluzioni degli snowboarders: i due snowpark di Pian Cavallaro e Cimoncino ospitano strutture per il freestyle.

Il Cimone è stato in passato, ed è tutt'ora, la “casa” di alcuni grandi campioni dello sci italiano: negli anni Ottanta e Novanta la fu di Alberto Tomba, come in questi ultimi anni lo è di Giuliano Razzoli, campione olimpionico a Vancouver nel 2010, al quale recentemente è stata dedicata una pista dell'impianto, denominata in suo onore “Razzo”.

Sul territorio circostante gli impianti sciistici si trova anche un laghetto, a quota 1503 m s.l.m.; il Lago della Ninfa, come è conosciuto comunemente, nei mesi invernali è il fulcro dello sci di fondo locale.

Il comprensorio del Monte Cimone racchiude diversi comuni e centri abitati come Montecreto, Riolunato, Fanano e la celeberrima Sestola; a pochi chilometri da qui, inoltre si trova l'altro grande comprensorio sciistico emiliano, ovvero quello del Corno alle Scale, in provincia di Bologna.

Montecreto, in particolare, è un comune di poco più di mille abitanti circondato da boschi popolati da animali selvatici, tra i quali figurano anche alcuni esemplari di lupo; oltre alla straordinaria natura che lo attornia, il paesino è noto anche per la sua intensa storia fatta di lotte e passaggi di mano tra i signori dell'epoca medievale, senza dimenticare il saccheggio perpetrato dalle truppe di Napoleone sul finire del XVIII secolo.

Non esistendo collegamenti autostradali particolarmente comodi in zona appenninica, per raggiungere il Monte Cimone provenendo da Bologna si percorre la SP569 per Bazzano, proseguendo poi sulla strada in direzione sud fino a Marano sul Panaro e da lì la SP4 fino a Sestola; chi proviene da sud, invece, a seconda della propria posizione deve necessariamente fare affidamento alle tortuose strade provinciali locali.

Il comprensorio Cimone - Montecreto è raggiungibile dalle località sciistiche:
Fiumalbo (a 4 Km)
Sestola (a 7 Km)
Fanano (a 8 Km)
Piane di Mocogno (a 11 Km)
Piandelagotti (a 15 Km)
Lizzano in Belvedere (a 16 Km)
Abetone (a 18 Km)
Sant'Anna Pelago (a 22 Km)

Maggiori informazioni

WorkCimone - Montecreto
via Giardini, 15
41026 Pavullo (MO)
Italia
Telefono: Work++39 0536 62350

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Cimone - Montecreto


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close