Foto 11 di 30

UNESCO 2014, le foto di tutti i nuovi siti. Italia a quota 50 con Langhe e Monferrato

4 Vota   

Grotta decorata di Pont d'Arc, nota come Grotte Chauvet-Pont d'Arc, Ardèche (Francia) - Situato in un altopiano calcareo del fiume Ardèche nel sud della Francia, il sito contiene alcuni tra i primi disegni figurativi noti e meglio conservati al mondo, risalenti al periodo Aurignaziano (30000-32000 anni fa), che lo rende una testimonianza eccezionale dell'arte preistorica. La grotta fu chiusa da un masso caduto circa 20000 anni fa ed è rimasta chiusa fino alla sua scoperta nel 1994, contribuendo così al mantenimento delle condizioni originali. Oltre mille immagini sono state finora inventariate sulle sue pareti, che combinano una varietà di motivi antropomorfi ed animali. Le immagini sono di eccezionale qualità estetica e dimostrano la conoscenza di una serie di tecniche, tra cui l'uso sapiente del colore, la combinazione di pittura ed incisione, la precisione anatomica, la tridimensionalità ed il movimento. Le raffigurazioni comprendono diverse specie animali pericolose difficili da osservare a quel tempo come mammut, orsi, gatti selvatici, rinoceronti, bisonti e uri, così come 4000 reperti classificati di fauna preistorica ed una varietà di impronte umane. È attualmente in costruzione una replica della grotta, la cui apertura è prevista nel mese di aprile 2015 - © Inocybe / www.wikipedia.org