Foto 4 di 30

UNESCO 2014, le foto di tutti i nuovi siti. Italia a quota 50 con Langhe e Monferrato

3 Vota   

Il Canal Grande della Cina - Si tratta di una vasta rete idroviaria nella pianura nord e centro-orientale della Cina, che va da Pechino alla provincia di Zhejiang. Costruita a tratti a partire dal V secolo a.C., fu concepita come un mezzo di comunicazione per unificare l'Impero per la prima volta nel VII secolo d.C., all'epoca della dinastia Sui. Ciò portò alla realizzazione di una serie di enormi cantieri, creando il più grande e più ampio progetto di ingegneria civile del mondo prima della rivoluzione industriale. Costituì la spina dorsale del sistema di comunicazione interna dell'Impero, utile per il trasporto del grano e le materie prime strategiche, come il riso per sfamare la popolazione. Nel XIII secolo consisteva in più di 2000 chilometri di corsi d'acqua artificiali, che collegavano cinque dei più importanti bacini idrici cinesi. Durante i secoli ha svolto un ruolo di primaria importanza nel garantire la prosperità economica e la stabilità del paese, e continua ancora oggi ad essere un importante strumento di comunicazione interna  - © rodho / Shutterstock.com