Foto 24 di 30

UNESCO 2014, le foto di tutti i nuovi siti. Italia a quota 50 con Langhe e Monferrato

3 Vota   

Terrapieni monumentali del Poverty Point, Lousiana (Stati Uniti d'America) - Questi terrapieni devono il proprio nome ad una piantagione del XIX secolo che sorgeva vicino al sito. Il luogo è situato nella bassa valle del Mississippi su un terreno leggermente rialzato e stretto. Il complesso si compone di cinque tumuli, sei creste semi-ellittiche concentriche separate da depressioni poco profonde ed una piazza centrale; fu creato ed utilizzato per scopi residenziali e cerimoniali da una società di cacciatori-raccoglitori-pescatori tra il 3700 ed il 3100 a.C. La ricerca non ha ancora chiarito se il complesso avesse una funzione residenziale stabile o se invece fosse un accampamento occupato solo temporaneamente durante le cerimonie delle fiere commerciali. Si tratta di una costruzione in terra davvero notevole per il Nord America, che non fu superata per complessità e dimensioni per almeno 2000 anni  - © Kniemla / www.wikipedia.org