Cerca Hotel al miglior prezzo

Saas Fee: ski e chalets nel versante svizzero del Monte Rosa

Posto ai piedi delle pareti alte oltre i 4000 metri del versante svizzero del Monte Rosa, libero dalla auto sorge Saas Fee (Saas-Fee), incantevole villaggio di montagna caratterizzato da stretti vicoli che lasciano intravvedere scorci mozzafiato sulle pareti e sui ghiacciai circostanti. Le autovetture possono essere lasciate nei parcheggi situati all'ingresso del paese, secondo una consuetudine molto diffusa nelle località montane della Svizzera. Il fatto di non essere influenzato dal traffico automobilistico ha consentito a Saas Fee di non perdere la tipica atmosfera di villaggio di montagna, che inoltre non è stato aggredito dall'edificazione selvaggia.

Gli impianti di risalita, tutti molto moderni a garanzia di tempi d'attesa minimi e elevato confort di risalita, si trovano nella parte sud dell'abitato, quindi quando decidiamo di prenotare una vancanza invernale è opportuno se ci accertiamo che la struttura nella quale vogliamo soggiornare sia dotata di un servizio di navetta da e per gli impianti, oppure che sia a distanza accettabile dagli stessi. La quota più alta che si può raggiungere in questo comprensorio è di 3620 metri. Gli impianti e le piste hanno una disposizione a rombo che ha il vertice più alto a Mitteltallin. Dal centro abitato si pò salire fino ai ghiacciai con tre impianti consecutivi, il primo tra Saas Fee e Maste 4, da qui fino a Felskinn e successivamente tramite la funicolare sotterranea denominata Metro-Alpin.

Se invece scelgo di risalire dall'altra metà del rombo, parto utilizzando la telecabine Spielboden, da qui si prosegue con una funivia a va e vieni e due sciovie in successione.
Le piste di questa località offrono dislivelli ragguardevoli, con difficoltà mai estreme, questo rende la località particolarmente appetita dagli sciatori di livello medio-alto, senza pretese di sci estremo, gli amanti del fuoripista troveranno alcuni spunti degni d'interesse.
Per gli amanti dello snowboard vale tutto quanto già scritto per chi scia, con l'aggiunta di due fun-park, uno situato sul ghiacciaio con un dislivello di 100 metri, denominato Allalin, mentre l'altro denominato Morenia è posto ai 2550 metri.

Saas Fee è un vero paradiso per gli amanti delle alte quote infatti sia in estate che in inverno sono moltissime le cime che sono facili da raggiungere, ovviamente poichè si tratta di escursione a quote vicino ai 4000 metri si raccomanda sempre di avvicinarsi a queste quote con il dovuto allenamento e se possibile l'accompagnamento di una guida alpina.
L'offerta di sci nordico è costituita da un anello di otto chilometri tracciato nei boschi intorno al paese, offrendo oltre ad un buon livello tecnico eccezionali scorci panoramici.
Recentemente anche Saas Fee ha ottenuto il riconoscimento di località dove i bambini sono benvenuti, questo porta ad avere la possibilità di trovare alberghi con spazi dedicati ai più piccoli, dal miniclub al menù preparato proprio per loro. I parchi di diverimento non mancano ne' in estate che in inverno sulla neve.

Come località turistica con una stagione spalmata nell'arco dell'anno, Saas Fee merita un soggiorno in autunno, quando la prima neve nuova ha fatto la sua comparsa sulle cime ed i fianchi boscosi si tingono d'oro per gli aghi dei larici che si preparano a cadere. La tipica luce di taglio caratteristica delle mezze stagioni consente agli amanti della fotografia di godere di condizioni di luce che nella stagione estiva si hanno solo per pochi minuti vicino all'alba od al tramonto, lasciando quindi molto tempo a disposizione per lo studio dello scatto migliore.

La valle offre anche altri paesi dove si possono trascorrere dei bellissimi momenti di svago, troviamo Saas Grund posizionato a quota lievememente più bassa, ma posizionato strategicamente al centro della valle, Saas Balen è indicato per chi cerca il relax assoluto del villaggio di montagna ed infine c'è Saas Almagell salito agli onori della cronaca per essere il paese natale di Pirmin Zurbriggen pluridecorato campione di sci, soggiornare qui è particolarmente indicato alle famiglie infatti questa località dispone di una sua piccola area sciistica in cui i più piccini possono cimentarsi nelle prime discese in assoluta tranquillità.
La dotazione ricettiva della valle è come per quasi tutte le località del Vallese di prim'ordine, possiamo infatti scegliere tra oltre 50 strutture alberghiere di tutte le categorie incluso uno a cinque stelle.

Raggiungere Saas Fee dall'Italia è estremamente facile, si deve percorrere l'autostrada A 26 Voltri-Gravellona fino al ternime di qui si prosegue in direzione Domodossola, si deve poi percorrere la strada del Passo del Sempione scendendo in Svizzera a Brig (ottima alternativa è utilizzare i treni che percorrono il tunnel caricandovi la macchina), di qui per nove chilometri seguire direzione Sion fino al bivio per la val di Saas.

Fonte foto, cortesia: sito ufficiale
  •  
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close