Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Belalp

Capoluogo dell’omonimo distretto dell’Alto Vallese, Briga-Glis (Brig-Glis in tedesco) è il punto di partenza ideale per vivere le emozioni che solo il ghiacciaio dell’Aletsch, il più esteso dell’intero arco alpino, è in grado di regalare. Coi suoi quasi 15.000 abitanti Briga può definirsi una città vera e propria, dotata di tutti i comfort e i servizi, al punto da essere stata insignita nel 2008 del titolo di “Città alpina dell’anno” da una giuria internazionale. Trovandosi ad una quota relativamente bassa, circa 650 metri di altitudine, l’automobile è imprescindibile per raggiungere gli impianti di risalita del comprensorio sciistico locale e più in generale le diverse attrattive paesaggistiche che hanno reso celebre questo angolo di Svizzera.

Alla vasta skiarea di Brig – Belalp, dotata di circa 110 km di piste da discesa, si accede da Blatten (1.322 m), 8 km a nord del centro abitato. Da qui parte la funivia diretta a Belalp (2.094 m), da cui cominciano a diramarsi le piste adatte a sciatori di ogni livello. Tra le più impegnative ci sono le nere tracciate ai piedi della vetta dell’Hohstock (3.112 m), il punto più alto del comprensorio; Tunnel Westseite, Hülsen, Häx oben, Tola oben e Gletscher sono le piste maggiormente impegnative ed allo stesso tempo spettacolari, mentre tra le rosse ricordiamo la lunga Häx unten, che da Sparrhorngrat (2.860 m) termina a Schönbiel (2.300 m), e la Tyndall, che collega Hohbiel (2.680 m) a Bruchegg (2.130 m). Infine il divertimento è assicurato sull’interminabile tracciato panoramico Talabfahrt Tschuggen-Blatten, la pista blu che riporta alla stazione di partenza della funivia di Blatten dopo aver coperto un dislivello superiore ai 700 metri. Grazie all’altitudine mediamente elevata, ed agli impianti di innevamento artificiale, la stagione sciistica si protrae generalmente fino ad aprile inoltrato.

L’arrivo dell’estate ed il progressivo scioglimento della neve non scalfisce minimamente il fascino della cima dell’Hohstock, che rappresenta sempre un richiamo irresistibile per tanti appassionati della montagna. Dalla vetta il panorama è mozzafiato e spazia tra 17 creste oltre i quattromila metri, quali Dom (4.545 m), Weisshorn (4.506 m) e Cervino (4.478 m), ripagando ampiamente gli sforzi compiuti per raggiungerla. Tra le escursioni più conosciute c’è il sentiero che parte da Rosswald e, in circa 6 ore, attraversa la Val di Ganter conducendo alla Bortelhütte, la moderna baita aperta da giugno ad ottobre accessibile anche da Wasenalp.

Il comprensorio Belalp è raggiungibile dalle località sciistiche:
Riederalp (a 4 Km)
Briga (a 6 Km)
Bettmeralp (a 7 Km)
San Domenico di Varzo (a 21 Km)
Grachen (a 22 Km)
Mürren (a 22 Km)
Leukerbad (a 26 Km)
Wengen (a 26 Km)
Kandersteg (a 27 Km)
Grindelwald (a 29 Km)
Sass Fee (a 29 Km)

Maggiori informazioni

WorkBelalp
Bahnhofplatz 1
3900 Brig
Svizzera
Telefono: Work+41 27 9216040

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Blatten - Belalp - Naters


close