Cerca Hotel al miglior prezzo

Halloween a New York City, cosa fare? Ecco gli eventi da non perdere

La festa delle streghe, la notte più spaventosa dell'anno dove tutto è permesso, in una parola Halloween sta per arrivare.

La città di New York City con i suoi cinque distretti è già pronta, ai nastri di partenza, per coinvolgere tutti coloro che vorranno festeggiare l'orrore nella Grande Mela.

L'evento al quale non è possibile mancare è la parata annuale, l'Annual Village Halloween Parade, giunta alla 42° edizione. L'unica condizione da rispettare per riuscire a prenderne parte è indossare un costume. Centinaia, anzi, migliaia di newyorkesi hanno dedicato tempo e risorse alla realizzazione del loro travestimento per poi esibirlo nella parata che raggruppa oltre 50 band musicali rappresentative della musica di tutto il mondo, ballerini e artisti, pronta a sfilare dalle 19 alle 23 del 31 ottobre, dritta fino alla 6th Avenue. Tema di quest'anno è la luce al grido di "Shine a light".

Sono due gli eventi principali che il Bronx dedica ad Halloween. "Boo at the Zoo" è riservato ai bambini che, all'interno dello zoo, potranno entrare gratuitamente se in maschera e prendere parte alle iniziative organizzate, dagli spettacoli alle parate, all'ascolto di storie paurose dopo aver sperimentato la loro abilità nell'orientarsi all'interno del labirinto realizzato nel grano (bronxzoo.com).

Sempre in tema di parchi, al New York Botanical Garden, nei weekend del 24 e 25 ottobre e del 31 ottobre e 1° novembre, si potrà respirare un'aria decisamente in tema con la notte degli orrori ed in perfetto stile messicano. Scheletri giganti e farfalle saranno i protagonisti dei "Dia de los muertos", celebrazione dedicata ai defunti. Anche in questo caso per prendervi parte occorre munirsi di maschera o dipingersi il volto per entrare in sintonia con la manifestazione (nybg.org).

"La paura fa spavento", titolava anni fa uno degli albi a fumetti della serie Alan Ford. Niente è più vero se rapportato alle iniziative messe in campo dal quartiere di Brooklyn dove ogni passeggiata, ogni evento, ogni parata si trasforma in una occasione per rabbrividire. Mentre la Grande Parata in maschera occupa il centro di New York City, nella serata del 31 ottobre, il Brooklyn Botanic Garden offre il concerto di musica dal vivo di Terry Dames Science Music Roadshow (bbg.org).

Un ottimo epilogo per chi, qualche giorno prima, il 21, avesse deciso di prendere parte al tour organizzato attraverso gli inquietanti luoghi nei quali sono ambientate le leggende di Brooklyn Heights (brooklynbridgepark.org). All'interno del Brooklyn Bridge Park si svolge il 24 ottobre l'Harvest Festival concentrato nell'area del Pier 6, con attività che vanno dalla raccolta di zucche, alla creazione di maschere (brooklynbridgepark.org).

Prospect Park offre i suoi spazi per l' Halloween Haunted Walk, tour che porta i visitatori fino al punto più alto del parco e quindi alla visita a sorpresa di fantasmi e goblin (nycgovparks.org) e per il Creepy Crawly Halloween che fra il 24 ed il 25 ottobre offre di quanto più spaventoso può riservare fra bestie strane e passeggiate inquietanti smorzate da parate in costume e qualche passo di danza (nycgovparks.org).

Il 29 ottobre, invece, tutti giù nella Halloween Centrale Station ricavata nel New York Transit Museum per la Subway Shindig for Families, festa sotterranea con costumi di Halloween (transitmuseumeducation.org).

Il clima di Halloween avvolge l'isola di Manhattan spargendo la sua malia in ogni angolo. Come all'American Museum of Natural History che spalancherà le porte delle sue oltre 30 sale alla 20° edizione della Halloween Celebration, il 31 ottobre, con cori intonati alla formula "dolcetto o scherzetto", musica dal vivo, show di magia e spettacoli di ogni tipo (amnh.org/Halloween).

La scelta magica di Halloween è protagonista, il 24 ottobre, anche del tour stregato della High Line con i suoi indovinelli (thehighline.org) mentre nelle giornate del 23 e 24 ottobre il Mount Vernon Hotel cambierà d'abito per trasformarsi magicamente in una inquietante scena del crimine a disposizione degli ospiti, anch'essi trasformati, in questo caso, in aspiranti detective (mvhm.org).

Il Children’s Museum propone eventi di vario tipo, ovviamente strutturati per coinvolgere un pubblico di bambini (cmom.org). Storie di fantasmi e racconti del paranormale per un pubblico più adulto saranno offerte alla Merchant's House Museum, monumento storico nazionale e, nelle giornate di Halloween, casa più stregata di tutta New York.

Dal 23 al 24 ottobre i visitatori potranno ascoltare racconti della letteratura gotica del 19° secolo, storie vere di fantasmi e testimoniante di quanti hanno sperimentato i Candlelight Ghost Tours alla ricerca delle anime degli spiriti del passato (merchantshouse.org). Gli eventi in programma comprendono anche spettacoli, come l' Hansel and Gretel’s Halloween Adventure allo Swedish Cottage Marionette Theatre (cityparksfoundation.org) e lo Sleepy Hollow the Musical al Players Theater in programma fino al 7 novembre. Un omaggio al romanzo “La leggenda di Sleepy Hollow” di Washington Irving (hollowthemusical.com).

Anche i migliori amici a quattro zampe dell'uomo saranno coinvolti nella celebrazione e "costretti" a indossare maschere per restare in tema, con l'Halloween Dog Parade organizzata il 24 ottobre al Tompkins Square Park (tompkinssquaredogrun.com).

Suggestivo il Pumpkin Flotila, con tutte le lanterne ricavate dalle zucche ed immerse nelle acque dell'Harlem Meer, nella serata del 25 ottobre a Central Park durante la parata (centralparknyc.org) così come assolutamente da brivido è l'esperienza proposta alla Cattedrale di St. John the Divine’s quando il 30 ottobre sarà possibile accedere alla cripta ascoltando i racconti che spiegano la nascita della festa di Halloween e del suo rapporto con le anime dei defunti (stjohndivine.org).

Tante le iniziative indirizzate ai bambini nel Queens. Dal County Farm Museum allo zoo, i più piccoli avranno l'imbarazzo della scelta, genitori permettendo. Partiamo dalla fattoria cittadina, l'Amazing Maize Maze allestita al Farm Museum. In uno scenario agreste, un immenso labirinto di grano delle dimensioni di un ettaro attende soltanto i visitatori più piccoli per offrire le suggestioni accentuate, fino alle 21, dal chiaro di luna (queensfarm.org).

Ad sorprendere i bambini al Socrates Sculpture Park sarà il Festival del raccolto di Halloween, l'Halloween Harvest Festival, durante il quale potranno realizzare insieme agli operatori della Free Style Arts Association le loro maschere preferite mentre la serata del 24 sarà allietata da musica dal vivo e assaggi nei ristoranti della zona (socratessculpturepark.org).

Laboratori e altre iniziative sono previste anche nelle date del 31 ottobre e del 1° novembre al Queens Zoo (queenszoo.com). Per gli adulti è in programma, il 23 e 24 ottobre, il tour stregato alla Water Battery, da sempre oggetto delle preferenze dei fantasmi, di Fort Trotten, l'Haunted Lantern Tour, al quale si affianca l'Halloween Festival a Fort Totten Park: il 23 e 24 ottobre i visitatori potranno celebrare Halloween con un tour stregato alla storica Water Battery di Fort Totten. La giornata gratuita include giochi, attività manuali, maschere, pumpkin patch e molto altro (nycgovparks.org).

Due gli appuntamenti clou proposti da Staten Island con giochi e laboratori creativi oltre agli spettacoli rappresentati dal Susan Wagner High School Theatre Department il 18 ottobre allo Staten Island Zoo Spooktacular (StatenIslandZoo.org) ed i tour organizzati nella fattoria Dacker originaria degli inizio del 1800 durante i fine settimana. Previsti giri in calesse, intaglio di zucche e percorsi nei labirinti (historicrichmondtown.org).
  •  

 Pubblicato da il 19/10/2015 - 1.770 letture - ® Riproduzione vietata

close