Foto 15 di 26

UNESCO: le foto dei 26 nuovi siti dichiarati Patrimonio dell'UmanitÓ nel 2012

4 Vota   

Western Ghats – India
La catena dei Ghati Occidentali, formatasi all'incirca centocinquanta milioni di anni fa – e dunque più antica dell'Himalaya – si estende per oltre 1600 chilometri nel subcontinente indiano; presenta caratteristiche geomorfiche particolarmente importanti che danno vita a processi ecologici e biofisici unici sul pianeta. Foreste pluviali, fiumi e praterie ed una straordinaria biodiversità (il sito è anche ufficialmente riconosciuto come uno degli otto luoghi al mondo di maggiore diversità biologica) ne fanno uno dei luoghi più eccezionali della Terra, dove vivono anche elefanti asiatici e numerose altre specie endemiche; l'ecosistema della sua foresta influenza l'andamento dei monsoni non solo a livello locale ed dell'India, ma addirittura in ottica planetaria.