Foto 22 di 26

UNESCO: le foto dei 26 nuovi siti dichiarati Patrimonio dell'UmanitÓ nel 2012

4 Vota   

Patrimonio del Mercurio, Almadén e Idrija – Spagna e Slovenia
Sono due i siti relazionati al mercurio, il metallo pesante che per secoli è stato estratto nelle miniere di Almadén in Spagna e di Idrija, in Slovenia, ad essere entrati a far parte dei siti salvaguardati dall'UNESCO. I giacimenti di Almadén hanno prodotto circa un terzo del mercurio utilizzato sul pianeta fino ad oggi; per avere un'idea della ricchezza di tale sito minerario si pensi che la quantità di materiale estratto è quadruplo rispetto al terzo giacimento del pianeta, che si trovava in Italia sul Monte Amiata. I siti, operativi fino a pochi anni fa, ospitano anche diversi luoghi relazionati con la storia delle miniere e degli operai che qui vivevano: nella località spagnola ad esempio si trova il Castello di Retamar ed alcuni edifici religiosi, mentre ad Idrija si trovano ancora magazzini ed infrastrutture legate all'attività di estrazione del metallo oltre ad un teatro ed a numerose abitazioni dei minatori.

Foto:  © UNESCO /  © Idrija Municipal Museum/ Anton Zelenc, Reconstructed wall murals in the courtyard of the Gewerkenegg castle