Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Jesolo

Jesolo: la cittą, il lido, la spiagga e la sua marina

Pagina 1/2

Una delle spiagge più rinomate del nord Italia si trova a pochi chilometri ad est di Venezia, dove in prossimità della foce del fiume Piave si apre la località di lido di Jesolo, una striscia di sabbia dolomitica sulla porzione più orientale della Laguna di Venezia, che viene visitata da almeno 10 milioni di turisti ogni anno, che qui trovano un mare pulito e bene organizzato e strutture ricettive in grado di soddisfare i clienti più esigenti tra cui spiccano numerosi tedeschi e cittadini della mittel Europa.

Per raggiungere la località di Jesolo si può utilizzare l’autostrada Serenissima A4 uscendo al casello di S. Donà – Noventa di Piave e poi seguire la strada provinciale 43 in direzione di San Donà. Da qui si seguono le indicazioni per Capo Sile . si costeggia il vecchio percorso del piave e si giunge a Jesolo città, a fianco della porzione più orientale della Laguna di Venezia. Dal centro proseguendo verso su si arriva in un paio di km al Lido di Jesolo.
Una strada alternativa è quella di raggiungere Jesolo da Venezia, utilizzando il traghetto che congiunge il capoluogo del Veneto (da Piazza S. Marco) con Punta Sabbioni, praticamente l’estremità più occidentale della costiera che verte su di Jesolo, nei territori dei comuni di Cavallino-Treporti.

Il periodo migliore per visitare Jesolo è senza dubbio l’estate, quando le temperature del mare raggiungono i notevoli valori di 25-26 °C tra luglio e settembre che consentono lunghi bagni rilassanti in mare. L’estate delle pianure venete è caratterizzata da giornate in prevalenza soleggiate, ma le precipitazioni non mancano, essendo questo periodo particolarmente vocato ai fenomeni temporaleschi che seppur di breve durata possono scaricare ingenti quantitativi di precipitazioni. proprio ne veneto orientale e nel vicino Friuli.

Cosa fare e cosa vedere a Jesolo?
la spiaggia di Jesolo è un vero gioiello, e deve la sua celebrità alla presenza delle sabbie chiare, dalle tinte quasi ambrate, che derivano dallo smantellamento delle rocce dolomitiche (da i cosiddetti “Monti Pallidi”) che vengono trasportate dal bacino idrografico del fiume Piave che riversa in mare i sedimenti, poi rimaneggiati e cerniti sulle spiagge dalle correnti marine del Golfo di Venezia.
Il risultato è una spiaggia di 12 chilometri e mezzo di sbbie finissime, che si snodano con una larghezza media di un centinaio di metri, servita da strutture ricettive bene organizzate e dotate di tutti i confort. Se a questo tratto s’aggiunge la spiaggia di Cavallino fino a Punta Sabbioni la magnifica striscia di sabbia a disposizione dei turisti s’allunga fino a 25 km d’estensione, con tratti anche di selvaggia bellezza. Una caratteristica dei fondali di Jesolo è quella di approfondirsi con gradualità e quindi rendersi molto idonea per ile famiglie con bambini, che qui possono lasciare giocare in riva al mare, in tutta sicurezza, i loro bambini.

La spiaggia è anche caratterizzata dalla presenza di numerosi pontili che si protendono verso il largo e che ne rendono piuttosto originale l’aspetto. Oltre ad una loro utilità pratica hanno anche la funzione di ridurre il fenomeno dell’erosione della spiaggia.
... Pagina 2/2 ... Sempre in tema di sabbie Jesolo è famosa per la sua importante manifestazione denominata Sculture di Sabbia. Dal 1997 i più grandi artisti del mondo di questa specialità allietano le vacanze dei turisti, con vere e proprie opere d’arte che vengono costruite nell’area a loro dedicata, presso la spiaggia di Casa Bianca, nella zona della retrostante Piazza Brescia. Uno spettacolo da scoprire ed ammirare che si svolge in genere tra fine luglio ed inizio agosto.

Tra le attrazioni di Jesolo, segnaliamo Aqualandia, adatto per chi vuole fare un break dalle ripetitive giornate in spiaggia e provare un po’ di adrenalina lungo gli spericolati scivoli del parco acquatico.
Da segnalare anche il mercato di Jesolo che si tiene tutti i venerdì dalle prime ore del mattino fino alle 13:00 circa presso la Piazza Kennedy di Jesolo città.
A lido di Jesolo si trovano invece i Mercati Antiquari che allietano le serate dei giovedì Jesolani dalle 7 fino alle 11 di sera presso piazza Brescia.
Tutta la vita notturna di Jesolo è davvero piacevole, le strade si popolano di turistimed il blocco del traffico rende davvero piacevole il passeggio tra strade ricche di negozi e locali in cui trascorrere una piacevole e rilassante serata.

Da Jesolo si possono poi compiere numerose escursioni nei dintorni, e numerose agenzie di viaggio offrono interessanti pacchetti ai turisti. Tralasciando la classica destinazione Venezia, che non ha bisogno di ulteriori presentazioni, segnaliamo i percorsi naturalistici a scoprire la Laguna Veneta con i suoi tesori di avifaune, i percorsi in bicicletta lungo il Piave e le classiche gite a Murano per ammirare i mastri vetrai o nell’isola dei pizzi e merletti, Burano, oppure andare sull’isola di Torcello per ammirare le sue opere d’arte.


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close