Cerca Hotel al miglior prezzo

Val d'Isère (Francia): sciare nel famoso comprensorio Espace Killy

Val d'Isere, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Val d'Isere dista appena 8 km dal confine Italiano ed è una delle località di punta delle Alpi Francesi, nella zona della Savoia. Si trova a 1840 m di quota alla periferia del Parc National de la Vanoise, sul versante settentrionale del Col de Iseran, il passo più alto d'Europa con i suoi 2.770 m. Siamo quindi nel regno dello sci e del ciclismo epico, lungo le strade che hanno visto più volte transitare gli affaticati ciclisti del Tour de France, in debito d'ossigeno per le alte quote che devono attraversare: una ragione magnifica dome montagna e natura regalano emozioni intense e paesaggi mozzafiato da vivere in una vacanza attiva e salutare.

Val d'Isère, si trova nella parte alta della valle del fiume Isere, al centro di quel triangolo di territorio al confine tra Francia, Valle d'Aosta e Piemonte, ma le montagne di questa porzione di catena Alpina non sono attraversate da passi transitabili: per arrivare a Val D'Isere si può arrivare in Autostrada fin quasi a Courmayeur, deviando per La Thuille e transitando sul Colle del Piccolo S. Bernardo. Si scende in direzione di Bourg St. Maurice e si devia per Val d'Isere che si raggiunge in 29 km dopo avere toccato il fondovalle.

Se il Piccolo S. Bernardo non è transitabile per problemi di neve, allora si deve utilizzare il Tunnel del Monte Bianco, dirigersi verso Albertville e poi seguire il percorso del fondovalle del fiume Isere fino a destinazione, oppure utilizzare il Passo del Moncenisio o il Tunnel del Frejus, e da Modane puntare ancora su Albertville per compiere lo stesso tragitto. Da modane c'è l'accesso diretto a Val d'Isere ma dovendo transitare dal Col de l'Iseran la neve impedirà verosimilmente il passaggio da ottobre a maggio.

Val d'Isère è una località famosa per gli sport invernali, la famosa Libera di Val d'Isere è una tradizionale discesa del circuito della Coppa del Mondo di Sci, competizione che tradizionalmente si svolge nella prima parte della stagione. E' la discesa che ha reso famoso lo sciatore francese Jean-Claude Killy, e proprio a lui è dedicato il Comprensorio Sciistico “Espace Killy” che unisce le piste di Val d'Isere a quelle della vicina località di Tignes.
Si tratta di un insieme di 154 piste per un totale di 300 km, servite da 89 impianti di risalita di cui 10 gratuiti, e anelli di fondo per un totale di 44 km disponibili.

Gli impianti di Val d'Isere coprono un dilivello complessivo di 1500 m di dislivello che vanno dai 3.300 m della Punta du Montet ai 1785 m della località di La Daille, appena a sud del Lac du Chevril. Un servizio gratuito di navetta collega con continuità tutte le stazioni di partenza in valle (Le Fornet, Le Laisinant, gli impianti di Solaise e La Daille), e non si è quindi costretti a ritornare per forza all'impianto cun cui si è iniziata la giornata sulla neve.

La pista più famosa, quella di discesa libera di coppa del Mondo si trova lungo i pendii della Rocher de Bellevarde: non si tratta di un pendio troppo impegnativo (pista rossa), ovviamente se si scende in modo turistico! Diverso sarebbe farlo a tutta come i sciatori professionisti che devono affrontare la famosa compressione Killy, un punto che mette a dura prova le ginocchia degli atleti, ma ovviamente la sicurezza impone ai turisti di sciare senza agonismo. Per chi ama le emozioni forti si può però scendere lungo la pista nera denominata “Face” una pista molto tecnica e spettacolare con magnifica vista sulla città e la valle.

Salire alla Rocher de Bellevarde è anche l'occasione di provare la famosa 3S Olimpique, una telecabina ancora all'avanguardia per le tre funi portanti. Mentre un modernissimo impianto da provare è la seggiovia a 8 posti denominata Tommeuses che sale ai 2704 metri di Toviere, il principale punto di collegamento alle piste di Tignes che completano l'offerta dell'Espace Killy. Il ValPark Val d’Isère è un luogo imperdibile per gli appassionti di evoluzioni con lo snowboard, e si trova a circa metà strada tra Toviere e la Rocher de Bellevarde. E' disponibile poi una pista di pattinaggio in centro città, sopra al parcheggio auto principale, e tra le varie attività che si possono compiere segnaliamo lo slegddog, l'alpinismo su ghiaccio e le passeggiate con le ciaspole.

In estate il bianco della neve lascia spazio a distese di prati in fiore, e ricordiamo che Val d'Iser si trova lungo la celebre Grandes Alpes Route, percorso amato dai cicloturisti che va da Menthon a Thonon les Bains e affronte le ardite quote del Col de l'Iseran. Situato tra le alte valli di Maurienne a sud e Tarentaise a nord, la zona è famosa per il Parco Nazionale della Vanoise che copre 53,000 ettari. Esso comprende alte montagne che si ergono oltre 3.800m con numerosi ghiacciai. Il massiccio è pieno di verdi vallate che si aprono su ampi passi montani, con facile accesso per gli escursionisti. Al riparo dalle piogge grazie alle prealpi e alla catena montuosa di Belledonne, la Vanoise ha un clima piuttosto secco e soleggiato, e la varietà delle sue rocce e la sua posizione dal confine tra diverse situazioni climatiche contribuiscono alla notevole diversità dei paesaggi.

In Val d'Isère si pratica molto lo sport della mountain bike, e gli impainti di risalita aperti in estate consentono il trasporto della bicicletta senza sovrapprezzo. Da segnalare il percorso attorno al Lac de l’Ouillette, il circuito delle 7 Cappelle e la presenza di un Bike Park, dove i meno esperti possono affinare le loro tecniche di pedalata in discesa e salita. Per gli alpinisti troviamo due vie ferrate per mettere a prova la loro voglia di roccia: sono la Via Ferrata du Saut, abbastanza semplice e affrontabile dalle famiglie e quella Des Plates de la Daille. Più impegnativa e che richiede una certa preparazione tecnica.

Dove sciare?

Da Val d'Isere sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 7 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Tignes Aperta stagione (a 6 Km), il comprensorio sciistico Val di Rhemes - Notre Dame Aperta stagione (a 18 Km), il comprensorio sciistico Valgrisenche Fine stagione (a 21 Km), il comprensorio sciistico Courchevel Aperta stagione (a 26 Km), il comprensorio sciistico Ala di Stura Aperta stagione (a 29 Km), il comprensorio sciistico La Thuile Aperta stagione (a 30 Km) e il comprensorio sciistico Usseglio Fine stagione (a 30 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Tignes.
» il Bollettino neve Val di Rhemes - Notre Dame .
» il Bollettino neve Valgrisenche.
» il Bollettino neve Courchevel.
» il Bollettino neve Ala di Stura.
» il Bollettino neve La Thuile.
» il Bollettino neve Usseglio.
  •  

 Pubblicato da - 18 Settembre 2009 - © Riproduzione vietata

14 Dicembre 2017 Il Calendario dell'Avvento Vivente a Noale ...

Dal 1° al 24 dicembre la vivacissima Noale, cittadina di oltre 15.000 ...

NOVITA' close