Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Valgrisenche

Protesa verso il confine francese e circondata dalle vette della Grande Sassiere (3.751 m), della Grande Rousse (3.607 m) e del Rutor (3.332 m), la Valgrisenche è un vero e proprio paradiso per gli appassionati di sport invernali. Uno dei motivi principali è il peculiare microclima che la contraddistingue, rendendola una della vallate più fredde e nevose della Valle d’Aosta, così da consentire un notevolmente allungamento della stagione sciistica.

Capoluogo comunale è l’omonimo paese di Valgrisenche, piccolo borgo di duecento abitanti posto a 1.664 metri di altitudine verso il fondo della valle circondato dai comprensori di sci nordico e sci alpino.

Quest’ultimo si estende tra 1.600 e 1.800 metri circa mettendo a disposizione di sciatori e snowboarder 8 km di tracciati da discesa suddivisi in cinque piste. La maggior parte di esse è facile, adatta soprattutto a principianti, ma "Benevy", "Toss" e "Grands" sono divertenti anche per i più esperti, malgrado la lunghezza piuttosto breve.

A distribuire le piste sono due impianti di risalita principali, una seggiovia quadriposto e una sciovia, a cui si affiancano gli altrettanti tapis-roulant dello snowpark, consigliato soprattutto ai più piccoli. Nei dintorni del centro del paese, tra Bonne e Darbelley, ci sono anche 8 km di anelli da fondo collegati tra loro e suddivisi in base alla difficoltà. Infine, durante l’inverno, la stessa Bonne diventa un punto di riferimento a livello nazionale per l’eliski, disciplina tutt’altro che diffusa che al brivido dello sci fuoripista unisce quello ancor più incredibile di un lancio da un elicottero.

Altrettanto ricca e stimolante è l’offerta turistica che Valgrisenche presenta durante l’estate, quando la natura incontaminata della valle si mostra in tutto il suo splendore. Trekking, alpinismo e mountain-bike sono le attività più diffuse insieme all’arrampicata sportiva, di cui nel 1998 si tennero addirittura alcune prove di Coppa del Mondo.

Tra i sentieri escursionistici più affascinanti figurano quelli che dal paese salgono fino agli alpeggi in alta quota, laddove oltre ad ammirare scenari mozzafiato è possibile assistere alla lavorazione del latte e acquistare prodotti tipici della tradizione gastronomica locale. Altri itinerari non troppo impegnativi conducono alle cascate di Surier e Miollet, oltre che alla diga di Beauregard, costruita nel 1954 e visitabile anche internamente previa prenotazione.

Il comprensorio Valgrisenche è raggiungibile dalle località sciistiche:
La Thuile (a 13 Km)
La Rosiere (a 17 Km)
Courmayeur (a 19 Km)
Les Arcs (a 19 Km)
Pila (a 20 Km)
Val d'Isere (a 21 Km)
Tignes (a 22 Km)
Cogne (a 23 Km)
Saint Rhemy en Bosses (a 25 Km)

Maggiori informazioni

WorkValgrisenche
Fraz. Capoluogo 9
11100 Valgrisenche
Italia
Telefono: Work++39016597225

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Valgrisenche


close