Cerca Hotel al miglior prezzo

Sankt Leonhard im Pitztal (Austria): il ghiacciaio e cosa vedere

Sankt Leonhard im Pitztal, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Sankt Leonhard im Pitztal è una famosa località dell’Austria che in Tirolo, più precisamente nel distretto di Imst, era conosciuta fino al 1935 con il nome di Pitzthal. Con una popolazione di circa 1.500 abitanti, la sua fama è dovuta al fatto che nel territorio comunale si sono svolte cinque edizioni del Campionato austriaco di sci alpino, ovvero nel 1994, 1997, 2005, 2013 e 2016.

Si tratta di una rinomata stazione sciistica situata proprio nel cuore della Valle Pitztal entro il Parco Naturale di Kaunergrat tra i 1.180 e i 1.740 metri di altezza: un sito sportivo che offre un fantastico panorama e paesaggi sovrastati dall’imponenza del monte Wildspitze la cui cima raggiunge i 3.774 metri s.l.m.

Cosa vedere a Sankt Leonhard im Pitztal

Il valore naturalistico dell’hinterland è molto alto e conta un reticolato di sentieri appropriato a qualunque tipo di escursione, contemplata specialmente nelle lunghe vacanze ma anche nei brevi soggiorni del weekend. Le oasi di pace si susseguono e il sentiero Pitztaler Almweg ne collega ben cinque, cioè le belle malghe che alternano il completo silenzio al rumoreggiar della natura.

L’anello Venet-Rundwanderweg è lungo 30 km, sale fino ai 2.512 metri lambendo il lago artificiale Rifflsee ricco di branzini e salmarini, al quale si arriva più comodamente con la cabinovia a sei posti lungo la funivia. Che sia estate o inverno, Sankt Leonhard im Pitztal si pone comunque come assoluta protagonista, una meta destinata a non schiodarsi più dalla mente di chi vi ha dimorato o vi dimorerà.

Certo, nella stagione invernale le attività praticabili sono davvero tante e le piste innevate (oltre 50 km) allettano gli sciatori, che le raggiungono con le Pitzexpress, speciali funivie del Ghiacciaio Pitztal in grado di bissare in appena 8 minuti un’altitudine di 2.840 metri.

Le seggiovie del Gletscher Express proseguono fino alla cima del Brunnenkogel a 3.440 metri, dove a scaldarvi ci pensa il Café 3.340 con la sua ottima miscela. Altro rinomato locale da visitare è l’Hexenkessel. Molto funzionali e attrezzati risultano essere gli impianti sportivi, che da settembre a maggio sono frequentatissimi. In prossimità si rivela l’anello indicato per gli sciatori di fondo, mentre vicino a Mandarfen c’è la più grande torre per scalate su ghiaccio, 34 metri di pura adrenalina.

Le strutture ricettive sono tantissime e tra esse si consigliano la Pension Dorfplatzl ch’è un B&B a due stelle per chi vuole risparmiare senza rinunciare alla comodità, l’Hotel Vier Jahreszeiten quattro stelle e il Verwohnhotel Mandarfner Hof, quadri stellato anch’esso.

L’architettura del paese si basa su chalet e abitazioni per la più confortevole villeggiatura e le baite rispettano la concezione primigenia della costruzione in legno per l’accumulo di calore senza dispersione. Il monumento principe è un luogo di culto, la Parrocchiale di San Leonardo di Limoges, patrono del paese e santo venerato in tutta l’Austria.

Come arrivare

In auto si deve percorrere l’Austostrada A12 Inntal con uscita a Imst-Pitztal; tutte le località limitrofe e Sankt Leonhard im Pitztal sono collegate da navette bus; l’aeroporto di Innsbruck è quello di riferimento.

Dove sciare?

Da Sankt Leonhard im Pitztal sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 6 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Hochzeiger - Jerzens Fine stagione (a 12 Km), il comprensorio sciistico Solden Fine stagione (a 16 Km), il comprensorio sciistico Kuhtai Fine stagione (a 21 Km), il comprensorio sciistico Kaunertaler Gletscher Fine stagione (a 22 Km), il comprensorio sciistico Stubaier Gletscher Fine stagione (a 24 Km) e il comprensorio sciistico Obergurgl - Hochgurgl Fine stagione (a 25 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Hochzeiger - Jerzens.
» il Bollettino neve Solden.
» il Bollettino neve Kuhtai.
» il Bollettino neve Kaunertaler Gletscher.
» il Bollettino neve Stubaier Gletscher.
» il Bollettino neve Obergurgl - Hochgurgl.
  •  

News più lette