Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Stubaier Gletscher

Il ghiacciaio dello Stubai è forse la località sciistica per lo sci fuori stagione più conosciuta in Europa, infatti qui la stagione è garantita da Ottobre a Giugno, con possibili estensioni qualora l’innevamento lo permetta.
Tanto che sono numerose le squadre nazionali che lo scelgono come base per gli allenamenti, in rete capita spesso di vedere immagini di piste interamente ricoperte da pali da slalom, la vastità del comprensorio è tale che questo non impedisce ai turisti di godersi la giornata sugli sci.

Lo sviluppo di questa stazione è iniziata nel 1973, con la costruzione del primo impianto e negli anni è stato un continuo susseguirsi di miglioramenti, con impianti sempre più confortevoli e veloci e con l’espanzione dell’area sciabile. Il monte Schaufelspitze, la cima più alta del Tirolo austriaco è il punto centrale del comprensorio e gli impianti lo risalgono da tre versanti. Le piste come nella maggioranza dei ghiacciai sono generalmente facili o di media difficoltà, ma quello che colpisce qui è sicuramente la larghezza dei tracciati. Le discese più lunghe arrivano a coprire un dislivello vicino ai 1000 m. e giungono fino alla stazione intermedia di Fernau da dove posso risalire in quota o scendere a valle con gl’impianti a fine giornata.

Il freeride qui è possibile con grande soddisfazione per gli ampi spazi, tra i vari percorsi possibili, segnaliamo la discesa fino al fondovalle possibile utilizzando le piste nr. 7 regolarmente battuta e la pista nr. 14 segnalato come itinerario fuoripista, la lunghezza totale di questa discesa raggiunge 10 km.

Anche lo sciatore non agonista può qui provare l’ebrezza delle velocità nel tratto di pista riservato e cronometrato posto di fianco alla seggiovia Eisjoch oppure nei tratti dedicati alla discesa libera, tra cui uno riservato a famiglie e seniores; come no manca certo uno snowpark lo Stubai Zoo, disegnato nella zona servita dalla sciovia Gaisskarferner.

Per chi pratica lo sci nordico un anello di 2 chilometri di lunghezza viene tracciato ai 2620 m. del Gamsgarten, dove viene anche allestita un’area dedicata ai bambini ed alle famiglie, senza dimenticare la parete per l’arrampicata su ghiaccio.

Le strutture ricettive sono ovviamente concentrate nel fondovalle, il paese di Neustif offre una estrema varietà di alloggi.
La valle dello Stubai è raggiungibile molto facilmente dall’Italia percorrendo l’autostrada del Brennero e si trova a pochi chilometri dal confine, questo ne fa una delle mete preferite dagli sciatori di casa nostra soprattutto da chi ama estendere la stagione sciistica oltre il periodo consueto Dicembre-Marzo.

Il comprensorio Stubaier Gletscher è raggiungibile dalle località sciistiche:
Solden (a 12 Km)
Stubai (a 14 Km)
Ridanna (a 16 Km)
Obergurgl (a 18 Km)
Racines (a 22 Km)
Sankt Leonhard im Pitztal (a 24 Km)
Vipiteno (a 25 Km)
Tirolo (a 26 Km)

Maggiori informazioni

WorkStubaier Gletscher
Mutterberg 2
6167 Neustift im Stubaital
Austria
Telefono: Work++43 (0) 5226 8141

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Stubaier Gletscher


27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close