Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Chiesa Valmalenco

Capoluogo dell’omonima valle, Chiesa Valmalenco è un comune di quasi tremila abitanti situato a 960 metri di altitudine nei pressi della confluenza tra i fiumi Lanterna e Mallero. Il paese è conosciuto tra gli appassionati di sci della Lombardia come ingresso principale al comprensorio sciistico dell’Alpe Palù, più volte teatro delle finali di Coppa del Mondo di specialità, ma anche tra gli escursionisti e gli alpinisti.

A celebrare Chiesa Valmalenco a livello internazionale ha poi contribuito l’inaugurazione dell’avveniristica Snow Eagle, la più grande funivia del mondo che, con le sue cabine in grado di ospitare ben 160 persone, conduce a 2.080 metri di quota.

Per accedere alla Ski Area dell’Alpe Palù si può scegliere tra la sopracitata funivia e la seggiovia quadriposto che parte dalla frazione di San Giuseppe (1.426 m). Tutti gli impianti di risalita del comprensorio, che vanta complessivamente 35 km di piste da discesa, sono stati recentemente ammodernati e presentano il massimo del comfort; a garantire condizioni impeccabili, inoltre, contribuisce l’impianto di innevamento artificiale che copre il 100% dei tracciati.

Questi ultimi presentano difficoltà diverse: ci sono belle piste “blu” panoramiche adatte ai principianti, “rosse” impegnative tra cui quella lunga sei chilometri che raccorda il Sasso Alto e San Giuseppe e “nere” consigliate a sciatori esperti come la “Nana” e la “Thoeni”, conosciuta soprattutto per il ripido muro finale. Se agli sci preferite lo snowboard non perdetevi il Palù Snowpark, dotato di una dozzina di strutture adatte a qualsiasi livello di riding.

L’alternativa al comprensorio dell’Alpe Palù è quello di Caspoggio, che si estende sul versante opposto della montagna a pochi chilometri da Chiesa. Qui l’ambiente è più tranquillo e c’è meno affollamento sui circa 30 km di piste su cui cominciò a sciare Ilario Pegorari, indimenticato campione della nazionale italiana prematuramente scomparso nel 1982.

In Valmalenco ci sono poi numerosi tracciati da fondo. Tra questi, le piste naturali del Lago Palù si inoltrano per quasi venti chilometri su un altopiano soleggiato a duemila metri di quota, mentre l’anello di Lanzada si estende per 7 km intorno all’omonimo paese.

L’estate è la stagione del trekking e delle escursioni alla scoperta dei magnifici scenari che circondano Chiesa Valmalenco. Tra i percorsi più suggestivi spicca l’Alta Via della Valmalenco, la traversata da compiere in poco più di una settimana che conduce attraverso il gruppo del Monte Disgrazia, il Massiccio del Bernina ed il Gruppo dello Scalino; non mancano però sentieri più semplici, alcuni dei quali partono proprio dal centro del paese. 

Qui sono da vedere alcune pregevoli testimonianze architettoniche del passato, come la chiesa dei SS. Giacomo e Filippo che ha dato il nome all’abitato.

Il comprensorio Chiesa Valmalenco è raggiungibile dalle località sciistiche:
Valmalenco (a 6 Km)
Albosaggia (a 13 Km)
Val Masino (a 17 Km)
Teglio (a 20 Km)
Silvaplana (a 22 Km)
Pontresina (a 25 Km)
St Moritz (a 25 Km)
Aprica (a 27 Km)
Celerina (a 27 Km)
Carona (a 28 Km)

Maggiori informazioni

WorkChiesa Valmalenco
P.le Bertacchi 77
23100 Sondrio
Italia
Telefono: Work+0342 451150

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Chiesa Valmalenco


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close