Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare

Tour dell'Andalusia: racconto di viaggio da Granada a Siviglia (11 pagine)

Alla scoperta di Granada, itinerario lungo le sue calle

Il nostro tour dell’Andalusia, mio e di Leonardo, è iniziato il 16 agosto dall’aeroporto Federico García Lorca di Granada, all’uscita del piccolo aeroporto, in coincidenza con i voli in arrivo, ci sono degli autobus che al prezzo di € 3,00 portano i turisti in centro, fermata Gran Vía de Colón, proprio davanti all’ingresso della Cattedrale, un inizio perfetto. La prima meta è stata localizzare l’albergo per depositare i bagagli, Hotel Presidente in Calle Recogidas n. 11 (Euro 78,00 per due notti colazione compresa), trovato e prenotato, come la maggior parte degli alloggi utilizzati, tramite www.booking.com. L’albergo si è subito rivelato molto confortevole e in posizione davvero strategica, vicino ai maggiori monumenti.

Essendo arrivati nel tardo pomeriggio il primo giorno è stato di orientamento, arrivo a Plaza Nueva per recuperare il bono turistico, con la prenotazione della visita dell’Alhambra e l’audio guida della città (caja.caja-granada.es per un totale di Euro 66,00), che si è dimostrata molto utile ed interessante, infatti girando per la città ti permette di ascoltare informazioni sui monumenti che incontri, sono tutti segnalati con un numero indicato all’ingresso. Girando allo scoperta della città si è fatta l’ora di cena e con l’aiuto di appunti precedentemente scaricati da internet, siamo andati alla ricerca in calle Aknureceos n. 1/3 della Bodega Castaneda, favolosa!! Già da fuori dava l’idea di un locale molto caratteristico con il bancone in legno e i prosciutti appesi al soffitto, e una volta accomodati ci ha conquistato con la cordialità dei camerieri e in particolare con il gusto del cibo, consigliamo la tabla caliente castaneda, una tavolozza di assaggi dei sapori caratteristici della zona, un piatto che noi abbiamo davvero molto apprezzato come il costo della cena (€ 25,00). La serata l’abbiamo conclusa con una passeggiata in centro, ad ammirare la Cattedrale nella visione notturna fino ad arrivare a Plaza Bib-Rambla, piazzetta di ristoranti e bar, dove abbiamo preso un buon gelato per poi ritirarci con la voglia l’indomani mattina di visitare il più possibile questa città.

 Pubblicato da il 28/08/2010 - 68.666 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close