Cerca Hotel al miglior prezzo

Boemia: tra magnifici castelli, preziosi cristalli nella regione di Praga

Boemia, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

La Boemia rappresenta il vero cuore della Repubblica Ceca, la regione che raccoglie le acque del grande bacino della Moldava e che ha visto sorgere e svilupparsi una delle città più affascinanti del continente europeo: Praga (Praha).
Passeggiare per Praga è una delle esperienze più esaltanti di un turista che si trova a viaggiare in Europa. La piazza principale della città vi catapulta in una dimensione onirica: le guglie della cattedrale di Tyn che dominano la piazza della città Vecchia nel quartiere di Stare Mesto, danno un aspetto quasi orientale al centro storico, mentre le case che si affacciano esaltano la piazza con le loro facciate multicolorate. Al centro della piazza il municipio e vedrete assembramenti di turisti in attesa ad ogni cambio dell'ora: il celebre orologio astronomico si popola di personaggi che si susseguono in una danza grottesca, specie al passaggio del divertentissimo scheletro.
Camminanado verso la Moldava, in dierezione del fantastico Ponte di Carlo, appare grandioso il Castello di Praga, la più bella fortificazione di tutta la boemia. Infatti questa terra è caratterizzata da poderose fortificazioni, del tutto giustificate vista la posizione della regione al confine tra l'est e l'ovest del continente europeo.

I castelli sono uno degli obiettivi principali dei viaggi organizzati in Boemia. Ad esempio molti tour si recano a Cesky Krumlov, splendida cittadina famosa per il suo Castello Zàmek, in posizione dominante sulla Moldava, il vero leit motiv di tutta la regione. Il Castello di Karlštejn è un altro mirabile esempio di fortificazione boema. Di stile gotico fu poi restaurato durante il rinascimento e infatti le sue guglie ricordano quelle visibili a Praga. All'interno la Cappella della Santa Croce dove è custodita una preziosa raccolta di dipinti gotici, tra le più grandi del mondo.
Sempre nei dintorni di Praga si trova un altro celebre castello, quello di Konopiště situato in contesto isolato, immerso nel verde, mentre Český Šternberk, splendido anch'esso, si trova lungo la valle del fiume Sázava.

La storia di Boemia non è costellata unicamente di castelli e centri storici. Ad un certo punto il monopolio Veneziano e dei celebti vetri di Murano venne minato dalla produzione di un vetro di grandissima qualità: era nata l'arte dei cristalli di Boemia, maestri vetrai che cominciarono una produzione di altissima qualità che li rende tutt'ora celebri in tutto il mondo. A Praga è famosissimo Moser, che produce e vende vere e proprie composizione artistiche fatte di cristallo, mentre a Karlovy Vary, nel quartiere Ribare si trovano altri validi maestri vetrai. Nel caso non riuscite a resistere all'acquisto Il Turista vi invita alla massima attenzione: i Cristalli di Boemia sono famosi nel mondo, al pari della loro bellezza, anche per la loro estrema fragilità...

  •  

 Pubblicato da - 25 Ottobre 2013 - © Riproduzione vietata

close