Cerca Hotel al miglior prezzo

Bolsterlang, sciare nel compresorio sciistico Hörner Bahn

Una manciata di case abitate da poco più di mille abitanti, allineate lungo le strade che ricamano la valle; tutt’intorno una cornice di montagne imponenti, dalla bellezza antica, che d’estate sono pronte ad abbracciare gli escursionisti e in inverno si imbiancano di neve per la gioia degli sciatori. Un paese accogliente, caldo nonostante l’aria pungente delle Alpi, intriso delle tradizioni suggestive bavaresi: Bolsterlang, nel sud della Germania, è una valida meta turistica in ogni momento dell’anno, ideale per chi ama la montagna ma vuole evitare le zone più turistiche.

A Bolsterlang non si deve fare altro che dimenticare la routine quotidiana, e abbandonarsi ai ritmi umani di un piccolo borgo tra i monti. Incastonata nel verde, in cima a un grande terrazzamento naturale baciato dal sole, la cittadina è accarezzata dall’aria pura ed è circondata dai pascoli punteggiati di fiori. Nella valle risuonano i campanacci delle mucche, che producono un latte pregiato da cui nascono formaggi deliziosi. Benché le grandi città siano lontane, e Bolsterlang sembri una piccola oasi fuori dal mondo, non mancano i servizi indispensabili: vi si trovano il negozio di alimentari, alberghi ed eccellenti ristoranti, in cui consumare uno spuntino veloce o un abbondante pasto caldo, a base di specialità bavaresi.

Il centro del borgo è a misura di bambola, e i prati circostanti sono così teneri e verdi da sembrare irreali: è il luogo perfetto per tutta la famiglia, dove anche i bambini possono giocare in sicurezza, fare un giro in carrozza o partecipare a una gita organizzata sulle montagne dell’Hornergruppe. Mentre i più piccoli si cimentano nel minigolf, i grandi possono rilassarsi nel centro termale di Kitzebichl. In molti momenti dell’anno, sia in estate che in inverno, il centro è animato da eventi e manifestazioni, dagli spettacoli tradizionali con musiche folcloristiche e danze rurali, alle perfomance di teatro e le esibizioni dei cori alpini. Per non parlare dei mercatini natalizi che si schierano nel borgo a dicembre, quando l’aria si riempie di profumi speziati e ogni angolo di Bolsterlang brulica di luci.

Ma il fiore all’occhiello di Bolsterlang sono le piste da sci del comprensorio Hörnergruppe (Bolsterlang/Hörnerbahn), a pochi metri dal centro cittadino, comodamente raggiungibili senza bisogno dell’auto. Gli impianti di risalita -3 skilift, una seggiovia e una funivia- conducono gli ospiti sino a 1700 metri di quota, alla scoperta di 20 km di piste per tutte le età e tutti i livelli di preparazione. La maggior parte delle discese è semplice e rilassante, affacciata su panorami idilliaci da assaporare in tutta sicurezza, ma non mancano le piste di media difficoltà e le discese davvero adrenaliniche, con forti pendenze e percorsi tortuosi.
Una nuova cabinovia a sei posti assicura tempi d’attesa brevi, e gli impianti di innevamento fanno sì che le piste siano sempre candide e lisce, pronte a far la gioia di sciatori e snowboarder.

L’inverno è forse la stagione più affascinante, coi suoi bagliori glaciali, le distese abbaglianti di neve e la danza dei fiocchi nel cielo grigio, da ammirare al calduccio in una baita. Ma non è da meno l’estate, che libera colori e profumi nuovi e offre infinite opportunità di divertimento, da quelle più avventurose al relax puro. I temerari possono sperimentare una lezione di deltaplano con istruttore, librandosi sul paesaggio della Baviera; chi preferisce farsi accarezzare dal sole potrà posizionarsi su uno sdraio in cima ai monti, al cospetto di un panorama impressionante; chi ama le passeggiate potrà percorrere la strada panoramica a 1500 metri d’altitudine, con una vista splendida sulla catena degli Hauptklamms, che si dirige verso Berghaus Schwaben e gli altopiani della Bolgental, per un totale di 7 km e 2,5 o 3 ore di viaggio.

Il clima, rigido d’inverno e frizzante d’estate, è quello tipico delle zone montane, ideale per le passeggiate nel verde e molto suggestivo nel periodo natalizio. Le temperature medie di gennaio, il mese più freddo, vanno da una minima di -5°C a una massima di 2°C, mentre in luglio e agosto vanno da 12°C a 23°C. Le precipitazioni toccano il picco massimo tra giugno e luglio, quando piove mediamente per 16 giorni al mese, ma non mancano le nevicate tra novembre e marzo.

I modi per raggiungere il sud della Germania sono tanti, comodi e veloci. La stazione ferroviaria di Immenstradt gode di collegamenti efficienti con Kempten/Allgäu, mentre gli automobilisti possono contare sull’autostrada A7 per raggiungere Kempten/Allgäu, dove si prosegue lungo la strada B19 fino alla meta. L’aeroporto più vicino è l’Allgäu Airport di Memmingen, con voli per Colonia, Bohn, Amburgo, Berlino, Valencia, Roma e altre grandi città europee. In alternativa si può atterrare a Monaco, Stoccarda o Friedrichshafen. Da qui a Bolsterlang ci sono circa 77 km di distanza: chi noleggia un’auto può viaggiare sull’autostrada A7 e proseguire sulla B19 verso Oberstdorf/immenstadt.

Dove sciare?

Da Bolsterlang sono raggiungibili, nel raggio di 30km, 2 comprensori sciistici: il comprensorio sciistico Alpsee Bergwelt Fine stagione (a 12 Km) e il comprensorio sciistico Lech Zurs Fine stagione (a 28 Km).

Per le nevicate previste e l'innevamento delle piste consultate:
» il Bollettino neve Alpsee Bergwelt.
» il Bollettino neve Lech Zurs.
  •  
close